Il Tribunale dà ragione a Leunen: un’altra grana per la Scandone

Un’altra grana per la Scandone Avellino.

L’ex atleta dei biancoverdi, Marteen Leunen ha vinto un Bat contro la società irpina, che dovrà versargli oltre 40mila euro, a causa del mancato pagamento dei diritti di immagine dal 2016 al 2018.

Il Tribunale della FIBA ha condannato la Sidigas a pagare a Leunen 34,774.50 euro per i diritti di immagine, più il 5% di interessi; 4200 euro come rimborso per il costo dell’arbitrato (l’ex capitano ne riceverà altri 1800 dalla FIBA per lo stesso motivo) e 5000 euro di spese legali.

Ultimi Articoli

Baiano

Lavoro in nero: sospesa un’altra attività imprenditoriale

7 Dicembre 2019 0

I Carabinieri della Compagnia di Baiano hanno proceduto ad ispezionare svariate attività imprenditoriali. All’esito delle verifiche eseguite dai Carabinieri della Stazione di Montoro Superiore unitamente a personale dell’Ispettorato Territoriale del Lavoro di Avellino, è stato […]