Il solito pasticcio all’italiana: il TFN convoca il Bari 24 ore prima dei play off. E ora che succede?

Il solito pasticcio all’italiana. Con un colpo a sorpresa è stata anticipata l’udienza al TFN che vedrà il Bari difendersi dalle accuse della Procura Federale, per irregolarità Covisoc. Il club pugliese salirà a Roma il 25 maggio, il giorno prima dell’inizio dei play off e del match contro il Cittadella, in programma al “San Nicola”. 

Eppure il sistema calcio italiano sarebbe potuto intervenire in tempo (metà aprile, come è stato per la Serie C) per evitare l’ennesima figuraccia. Se il Bari dovesse incassare – e potrebbe accadere – una penalizzazione di due punti scivolerebbe alle spalle del Cittadella che, quindi, giocherebbe in casa la gara secca valevole per il primo turno degli spareggi promozione. 

Ma, come è giusto che sia, lo stesso Bari potrebbe ricorrere in appello e attendere il secondo grado di giudizio per far valere le proprie ragioni. La palla passa alla Figc che, arrivati a questo punto, dovrebbe pensare di rinviare le due gare in programma nel week-end (anche Venezia-Perugia) e attendere gli sviluppi della situazione, onde evitare di dover sperare in una giustizia sommaria e rappezzata. 

Ultimi Articoli

Top News

Sud, fiscalità di vantaggio per il lavoro al via

30 Settembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – Da domani, giovedì 1° ottobre, le aziende che operano nelle regioni del Mezzogiorno verseranno meno contributi per tutti i loro dipendenti o se vorranno assumerne di nuovi.Entra infatti in vigore la cosiddetta “Fiscalità di vantaggio” che riduce il carico contributivo del 30% per tutti i lavoratori.La riduzione dei contributi beneficerà, inizialmente, del […]

[…]

Top News

Coronavirus, 1.851 nuovi positivi e 19 decessi nelle ultime 24 ore

30 Settembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – Sono 1.851 i nuovi casi di Coronavirus registrati in Italia nelle ultime 24 ore, e 19 i decessi che portano il totale delle vittime in Italia a 35.894. Nelle ultime 24 ore sono stati eseguiti 105.564 tamponi, per un totale di 11.333.922 da inizio emergenza. E’ quanto riporta il bollettino del Ministero […]

[…]

Top News

Aifa, in gravidanza prescritti farmaci a 7 donne su 10

30 Settembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – “Il 73,1% delle donne ha ricevuto almeno una prescrizione durante la gravidanza, il 57,1% nei tre trimestri precedenti la gravidanza e il 59,3% nei tre trimestri successivi al parto”. Questo il quadro che emerge dal primo Rapporto nazionale sull’uso dei farmaci in gravidanza realizzato dall’Osservatorio Nazionale sull’impiego dei Medicinali (OsMed) dell’Agenzia Italiana […]

[…]

Top News

Nel 2021 lo stock dei crediti deteriorati salirà fino a 385 miliardi

30 Settembre 2020 0
CERNOBBIO (COMO) (ITALPRESS) – Lo stock complessivo dei crediti deteriorati in Italia, previsto in crescita del 5% nell’anno in corso, quando raggiungerà 338 miliardi, salirà ulteriormente nel 2021 fino a un totale di 385 miliardi. Il mercato delle transazioni dei crediti deteriorati si conferma dinamico, con 34 miliardi di euro previsti per l’anno in corso […]

[…]