Giovanni Bucaro esonerato dalla Sicula Leonzio per scarso rendimento

E’ durata meno di tre mesi l’esperienza di Giovanni Bucaro, ex allenatore dell’Avellino, alla guida della Sicula Leonzio.

Lx allenatore dell’Avellino il cui nome era stato accostato a quello de Palermo, da guidare in serie D, non è riuscito a migliorare la situazione della squadra di Lentini.

Una grave crisi di risultati con la squadra desolatamente ultima in classifica nel girone C della Lega Pro, ha consigliato la società lentinese ad esonerare il tecnico Bucaro richiamando al suo posto Vito Grieco, sollevato dall’incarico lo scorso ottobre dopo 13 giornate.

Bucaro, esonerato dopo il ko interno col Teramo, lascia il club bianconero insieme l’allenatore in seconda Carlo Ricchetti. La squadra, sotto la guida dell’allenatore palermitano durata dieci turni, ha collezionato una sola vittoria, due pareggi e ben sette sconfitte.

Attraverso un comunicato ufficiale apparso sul proprio sito, la Sicula Leonzio ha annunciato “di aver sollevato Giovanni Bucaro dall’incarico di responsabile tecnico della prima squadra e l’allenatore in seconda Carlo Ricchetti“. La società ha ancora comunicato che “la guida tecnica della prima squadra viene nuovamente affidata a Vito Grieco, con l’allenatore in seconda Luca Salvalaggio. Domani il primo allenamento settimanale”.

Ultimi Articoli