Giornalismo in lutto: anche l’Irpinia piange Gianfranco De Laurentiis

Per diversi anni era stato ospite fisso, insieme ad Alfredo Pedullà, presso una emittente televisiva irpina: dagli schermi di Prima Tivvù i suoi commenti professionali e talvolta pure ironici erano stati sempre apprezzati dai tifosi dell’Avellino.

Gianfranco De Laurentiis aveva 81 anni ed è morto stamattina, lasciando un vuoto tra i familiari – la moglie Mirella e i figli Roberto e Paolo – e anche tra quanti lo avevano seguito durante i suoi innumerevoli interventi nelle varie trasmissioni sportive della Rai.

Il giornalista romano aveva iniziato la sua attività al Corriere della Sera, passando alla Rai dal 1972, fino a ricoprire il ruolo di Direttore della Tgs, la testata giornalistica sportiva, dal 1993 al 1994.

Il suo volto resta legato a tantissime trasmissioni di successo come “EuroGol” e poi “Diretta Sport”, “Domenica Sport”, “Dribbling” e ancora “Domenica sprint”, “Numero 10” con Michel Platini fino alla “Giostra del gol”, programma di Rai International destinato agli italiani all’estero e condotto insieme a Ilaria D’Amico.

Ultimi Articoli

Top News

Coronavirus, Conte “Momento responsabilità, nessuno soffi sul fuoco”

27 Ottobre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – “Abbiamo appena varato un Dpcm con misure più restrittive, ma necessarie. Quel Dpcm è nato da un lungo confronto tra tutte le forze di maggioranza, rappresentate dai rispettivi capi-delegazione. Queste misure non sono in discussione. Piuttosto vanno spiegate a una popolazione in sofferenza, che legittimamente chiede di capire i motivi delle scelte […]

[…]

Top News

Coronavirus, Bonaccini “Sbagliato dividersi, stretta indispensabile”

27 Ottobre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – “In questo momento abbiamo bisogno di tutto, eccetto che dividerci in fazioni”. Lo dice, in un’intervista a Repubblica, il governatore dell’Emilia Romagna Stefano Bonaccini che precisa: “Si possono avere sui singoli punti opinioni differenti, io stesso ho invitato il governo a a tenere conto di quanto le categorie stanno chiedendo e a […]

[…]

Top News

Proteste anti Covid da Milano a Napoli, da Torino a Trieste

27 Ottobre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – Proteste anti Covid da Milano a Napoli, da Torino a Trieste. Ristoratori, barman, piccoli artigiani ma anche rappresentanti del mondo della danza, dello spettacolo e dell’animazione sono scesi in piazza per manifestare il loro disappunto contro gli ultimi provvedimenti adottari per contrastare la pandemia. A Milano due persone sono state fermate dalla […]

[…]