Giornalismo in lutto: anche l’Irpinia piange Gianfranco De Laurentiis

di Emanuele de Girolamo

Per diversi anni era stato ospite fisso, insieme ad Alfredo Pedullà, presso una emittente televisiva irpina: dagli schermi di Prima Tivvù i suoi commenti professionali e talvolta pure ironici erano stati sempre apprezzati dai tifosi dell’Avellino.

Gianfranco De Laurentiis aveva 81 anni ed è morto stamattina, lasciando un vuoto tra i familiari – la moglie Mirella e i figli Roberto e Paolo – e anche tra quanti lo avevano seguito durante i suoi innumerevoli interventi nelle varie trasmissioni sportive della Rai.

Il giornalista romano aveva iniziato la sua attività al Corriere della Sera, passando alla Rai dal 1972, fino a ricoprire il ruolo di Direttore della Tgs, la testata giornalistica sportiva, dal 1993 al 1994.

Il suo volto resta legato a tantissime trasmissioni di successo come “EuroGol” e poi “Diretta Sport”, “Domenica Sport”, “Dribbling” e ancora “Domenica sprint”, “Numero 10” con Michel Platini fino alla “Giostra del gol”, programma di Rai International destinato agli italiani all’estero e condotto insieme a Ilaria D’Amico.

Ultimi Articoli

Attualità

Scuola: il Tar sospende l’ordinanza di De Luca

10 Gennaio 2022 0

Il Tar ha sospeso l’ordinanza con la quale la Regione Campania ha disposto la didattica a distanza fino al 29 gennaio in tutte le scuole dell’infanzia, elementari e medie del territorio per criticità legate alla […]

Attualità

Corriere dell’Irpini­a: in edicola l’Annuario 2021

7 Gennaio 2022 0

Domenica in edicola l’Annuario 2021 del Corriere dell’Irpini­a. Il racconto dei fatti che hanno segnato l’­anno con il commento di studiosi, giornalisti, scritt­ori, le interviste ai protagonisti del mondo della politica, della cul­tura, della società […]