De Vito: “Novellino e la squadra sono pronti per questa battaglia”

AVELLINO CALCIO – “La squadra ha lavorato bene in settimana – ha affermato il direttore sportivo Enzo De Vito nella trasmissione “Since1912-Palla al centro” su Avellinotv: “Ci aspetta una partita difficile contro una formazione costruita per obiettivi importanti. Questo però non dovrà né essere un alibi per noi né dovrà limitarci in alcun modo. Dobbiamo fare la nostra partita, preparata come sempre al meglio da mister Novellino, i ragazzi saranno pronti a dare battaglia” . De Vito si è anche soffermato sulla designazione arbitrale dopo le polemiche dell’ultima trasferta di La Spezia: “Noi chiediamo soltanto rispetto. Quindi Ros o chi per lui a noi non interessa, importante che sia una partita come lealtre, soprattutto dopo La Spezia che ci ha riservato qualche sorpresa”. In merito alle prossime partite, con avversarie quotate, in vista anche della sentenza del 7 Aprile il direttore è tranquillo “Dobbiamo ragionare partita per partita, sappiamo che c’è bisogno di fare punti, ma tutti insieme porteremo a casa tranquillamente il nostro obiettivo che è la salvezza. Consapevole che la squadra sta facendo bene, non bisogna pensare al 7 Aprile ma concentrarsi su ogni singola partita”. Infine sull’iniziativa di ridurre il costo dei biglietti in vista della gara interna contro il Novara: “La famiglia Taccone e la famiglia Gubitosa hanno dimostrato ancora una volta di voler bene alla squadra, alla città e alla provincia di Avellino, abbassare i prezzi non è da tutti. Speriamo che questa bella iniziativa sia di buono auspicio per una buona prestazione della squadra”.

Ultimi Articoli

Attualità

Un ulivo per Chiara, vittima del Covid a 17 anni

3 Dicembre 2021 0

A distanza di un anno dalla scomparsa di Chiara Vittoria, la più giovane vittima del Covid-19 in Irpinia, i genitori della 17enne di Avella ricorderanno la cara figlia piantando un ulivo nell’aiuola di fronte al […]