Calcio, la serie A come un mondiale: partite di campionato in città del Sud

di Emanuele de Girolamo

Walter Ricciardi, membro del consiglio esecutivo dell’Oms e consigliere del ministro della Salute, il lucano Roberto Speranza, in merito a una possibile ripresa del campionato di Serie A di calcio ha detto che ”differenziare le aree per livello di rischio è giusto, stiamo proponendo di giocare al Centro-Sud, non ha senso vietare attività dove ci sono zero casi come la Basilicata”.

Come un mondiale

Il ministro per le politiche giovanili e lo sport, il napoletano Vincenzo Spadafora, ha confermato la data del 4 maggio come probabile per la ripresa delle attività calcistiche. Lo stesso ministro sta valutando la possibilità di scegliere tre città dove poter svolgere tutte le gare di campionato rimanenti.

Il problema principale in effetti resta la Lombardia che è sempre terra di focolaio.

Individuare allora 3-4 città lontane dal focolaio per giocare il campionato potrebbe essere una ipotesi.

Stadi e candidature

Cominciano a trapelare pure i nomi delle città in cui si potrebbero ospitare tali partite, in base alle caratteristiche degli stadi: innanzitutto Napoli e Lecce, Cagliari, dove si svolgono attualmente gare di serie A, ma potrebbero essere presi in considerazione pure altri stadi quali quelli di Bari, Palermo, Benevento, Salerno, Potenza, Avellino.

Le partite si giocherebbero a porte chiuse, per cui non ci sarebbe nessuna questione relativa alla capienza degli impianti prescelti.

Ultimi Articoli

Top News

Sindacati in piazza a Roma contro i fascismi “Garantire la democrazia”

16 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Duecentomila le persone da tutta Italia, secondo i sindacati, che sono scese in piazza San Giovanni a Roma per la manifestazione indetta da Cgil, Cisl, Uil, a una settimana dall’assalto avvenuto alla sede della Cgil da parte dei movimenti legati all’estrema destra. “Mai più fascismi: per il lavoro, la partecipazione, la democrazia” […]

[…]

Attualità

Covid in Irpinia: 6 positivi. 3 a Sirignano

16 Ottobre 2021 0

L’Asl comunica che su 484 tamponi effettuati sono risultate positive 6 persone al Covid-19: – 1, residente nel comune di Avellino; – 1, residente nel comune di Lauro; – 1, residente nel comune di Roccabascerana; […]

Avellino

Avellino, due arresti per tentata estorsione

16 Ottobre 2021 0

Questa mattina i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Avellino hanno dato esecuzione ad un’ordinanza applicativa della misura cautelare della custodia in carcere, emessa dal Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Avellino […]

Top News

Furstenberg Fassio (Banca Ifis) “La bellezza risorsa per la ripresa”

16 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “La bellezza rappresenta una vera e propria risorsa strategica per progettare il futuro in modo sostenibile e collaborativo, una risorsa strategica fatta di progetti e processi, ma anche di responsabilità e di solidarietà”: lo ha dichiarato Ernesto Furstenberg Fassio, vicepresidente di Banca Ifis, nel corso dell’evento Ripartire dalla Bellezza, in corso a […]

[…]

Top News

Covid, 2.983 nuovi casi e 14 decessi nelle ultime 24 ore in Italia

16 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Sono 2.983 i nuovi casi di Coronavirus in Italia (ieri 2.732) a fronte di 472.535 tamponi effettuati su un totale di 97.343.369 da inizio emergenza. E’ quanto si legge nel bollettino del Ministero della Salute di oggi. Nelle ultime 24 ore sono stati 14 i decessi (ieri 42), che portano il totale […]

[…]