Eccellenza, il programma del sesto turno: oggi 4 irpine in campo

Nel weekend si disputerà la sesta giornata di campionato, nel girone B di Eccellenza.

Questo il programma completo.

OGGI (ore 15.30): Alfaterna- Lioni (al “Novi” di Angri (SA)); Cervinara-Angri (al “Canada- Cioffi” di Cervinara); Castel S. Giorgio-Vis Ariano Accadia (al “Sessa” di Castel S. Giorgio (SA)); Palmese-Eclanese (al “Comunale” di Palma Campania (NA)); S. Maria Cilento-Buccino Volcei (al “Carrano” di S. Maria di Castellabate (SA)).

DOMANI (ore 15.30): Battipagliese-Scafatese (al “Pastena” di Battipaglia (SA)); Faiano-S. Agnello (al “XXIII giugno 1978” di Pontecagnano Faiano (SA)); Grotta-Virtus Avellino (al “Romano” di Grottaminarda); Vico Equense-Costa d’Amalfi (al “Massaquano” di Vico Equense (NA)).

CLASSIFICA: Castel S. Giorgio e S. Maria Cilento 13; Buccino Volcei 12; Costa d’Amalfi 9; Palmese e Battipagliese 8; Vis Ariano Accadia e Lioni 7; Eclanese e Faiano 6; Grotta, Cervinara, Virtus Avellino e Scafatese 5; S. Agnello e Vico Equene 4; Alfaterna e Angri 3.

Quattro irpine in campo nel pomeriggio: Cervinara, Vis Ariano Accadia, Eclanese e Lioni.

I caudini di Ciccio Messina, dopo due pari (entrambi a reti bianche) consecutivi, ospitano il fanalino di coda Angri, che da una settimana ha cambiato l’allenatore Gargiulo con Coppola (e Criscuolo all’area tecnica).

Carotenuto e compagni non hanno ancora vinto al “Canada- Cioffi” e vorranno riuscirci per rilanciarsi nelle zone alte della classifica.

Esami esterni invece per Vis Ariano Accadia ed Eclanese. Gli arianesi di Gerardo Del Vecchio, reduci dal bellissimo poker casalingo ai danni del Vico Equense, saranno ospiti del Castel S. Giorgio di Ciro De Cesare, capolista insieme al S. Maria Cilento.

Reduce da una vittoria, l’Eclanese di Nicola Facchino, dopo aver battuto il Faiano tra le mura amiche, sarà ricevuto dalla forte Palmese di Sanchez: sarà sicuramente un banco di prova delicato per i mirabellani, che finora in trasferta non hanno raccolto punti.

Il Lioni giocherà contro il fanalino di coda Alfaterna: gli altirpini nell’ultimo turno hanno perso (0-4) contro la prima della classe Castel S. Giorgio e quindi hanno voglia di rivalsa: possibile il ritorno di Todino, ancora out Cinque.

Domani in campo le altre due irpine, Grotta e Virtus Avellino, che si affronteranno al “Romano”: si prevede lo stadio pieno.

I giallorossi di Iuliano, dopo il bel poker interno nel derby contro la Vis Ariano Accadia, nello scorso weekend hanno impattato (2-2) a Maiori contro il Costa d’Amalfi.

I virtussini di Della Rocca invece sabato scorso a S. Tommaso hanno perso di misura (0-1) contro la Battipagliese.

 

Ultimi Articoli

Attualità

Scuola: il Tar sospende l’ordinanza di De Luca

10 Gennaio 2022 0

Il Tar ha sospeso l’ordinanza con la quale la Regione Campania ha disposto la didattica a distanza fino al 29 gennaio in tutte le scuole dell’infanzia, elementari e medie del territorio per criticità legate alla […]

Attualità

Corriere dell’Irpini­a: in edicola l’Annuario 2021

7 Gennaio 2022 0

Domenica in edicola l’Annuario 2021 del Corriere dell’Irpini­a. Il racconto dei fatti che hanno segnato l’­anno con il commento di studiosi, giornalisti, scritt­ori, le interviste ai protagonisti del mondo della politica, della cul­tura, della società […]