Eccellenza, doppio colpo per la Vis Ariano. Obiettivo: dimenticare il ko col Grotta

Dopo un discreto avvio di stagione, la Vis Ariano Accadia si è persa per strada.

Gli arianesi all’esordio pareggiarono (3-3) in casa contro la quotata Palmese di Sanchez giocando, però, una gran gara e venendo acciuffati solo nel finale, grazie ad una direzione arbitrale discutibile. La settimana successiva la truppa di Del Vecchio fu capace di espugnare il difficile campo del Cervinara.

Nelle ultime due gare, invece, gli ufitani hanno collezionato due sconfitte. Prima in casa (0-1) contro la Battipagliese addirittura al novantesimo, e poi domenica scorsa al “Romano” (0-4) nel sentito derby contro il Grotta.

Una sconfitta contro i cugini giallorossi, che non è stata digerita nell’ambiente arianese. Come fa notare il dirigente Severino Lo Conte: “Possiamo dire, ironicamente, che quella di Grottaminarda non è stata una trasferta bensì una “scampagnata”. E’ mancata la grinta necessaria. Non è il tempo di guardare al passato. Il calcio permette di reagire a stretto giro. Domenica torniamo al “Renzulli”, e l’obiettivo sarà solo la vittoria. Affronteremo una buona squadra, il Vico Equense, ma davanti ai nostri tifosi vogliamo e dobbiamo conquistare l’intera posta in palio”.

Del Vecchio già domenica potrà contare sugli ultimi due arrivati, il jolly ex Serino Moussa e il difensore centrale ucraino classe ‘98 Maryan Hutsol, ex Gelbison in D ed Agropoli in Eccellenza. Possibili arrivi in quota under. La Vis Ariano Accadia, solo due settimane fa, ufficializzò l’arrivo dell’esperto trequartista francese classe ‘80, ex Salernitana e Foggia, David Mounard, l’anno scorso in Eccellenza tra le fila della Battipagliese.

Ultimi Articoli

Top News

Bianchi “Mai così tanti soldi per la scuola, ora più posti nei nidi”

27 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Non ci sono mai stati tanti soldi per la scuola. Con due obiettivi principali: il primo investire sugli ambienti scolastici, metterli in sicurezza ma anche modificarli per una didattica più partecipata, con più laboratori, con aule in grado di adattarsi a diverse esigenze. Il secondo, permettere ai ragazzi di tutto il Paese […]

[…]

Calcio Avellino

Avellino: Kanoute-Fella, brividi da ex al Barbera

26 Ottobre 2021 0

di Dino Manganiello La ripresa degli allenamenti non ha portato sensazioni positive in casa Avellino: Carriero, Ciancio e Maniero mordono ancora il freno e non è affatto sicuro che il terzetto al completo potrà rispondere […]

Top News

Salernitana in rimonta al “Penzo”, Venezia beffato al 95′

26 Ottobre 2021 0
VENEZIA (ITALPRESS) – Lo scontro salvezza del Penzo lo vince la Salernitana che in rimonta beffa il Venezia in uno dei due anticipi della decima giornata di campionato. Apre le danze Aramu nel primo tempo, Bonazzoli fa 1-1 nella ripresa prima del rosso ad Ampadu che lascia i lagunari in 10. A tempo scaduto il […]

[…]

Top News

Quirinale, Di Maio “Stiamo bruciando nomi”

26 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Il gioco al Quirinale ci sta facendo perdere i migliori, stiamo bruciando i nomi. Abbiamo bisogno di una guida solida e non di una crisi politica”. Così il ministro degli Esteri Luigi Di Maio (M5S), ospite di Lilli Gruber a Otto e Mezzo su La7. “Io mi sono dimesso da capo politico […]

[…]