Pareggio amaro contro il Varese: 1-1. Proteste dei biancoverdi

VARESE (4-3-3): Bressan; Laverone, Rea, Ely, Trevisan (31′ st Grillo); Corti, Tremolada (18′ st Bjelanovic), Blasi; Di Roberto, Pavoletti, Oduamadi (24′ st Neto Pereira). A dis: Bastianoni, Damonte, Calil, Fiamozzi, Cristiano, Forte. Allenatore: Gautieri.
AVELLINO (3-5-2): Terracciano; Fabbro, Peccarisi, Pisacane; Bittante, D’Angelo, Schiavon, Angiulli (30′ st Decarli), Millesi; Ciano (33′ st Soncin), Galabinov. A disp: Seculin, Biancolino, De Vito, Togni, Massimo, Abero, Pi…

VARESE (4-3-3): Bressan; Laverone, Rea, Ely, Trevisan (31′ st Grillo); Corti, Tremolada (18′ st Bjelanovic), Blasi; Di Roberto, Pavoletti, Oduamadi (24′ st Neto Pereira). A dis: Bastianoni, Damonte, Calil, Fiamozzi, Cristiano, Forte. Allenatore: Gautieri.
AVELLINO (3-5-2): Terracciano; Fabbro, Peccarisi, Pisacane; Bittante, D’Angelo, Schiavon, Angiulli (30′ st Decarli), Millesi; Ciano (33′ st Soncin), Galabinov. A disp: Seculin, Biancolino, De Vito, Togni, Massimo, Abero, Pizza. Allenatore: Rastelli.
ARBITRO: Manganiello di Pinerolo.
Guardalinee: Marco Bolano di Livorno e Romina Santuari di Trento.
Quarto uomo: Daniele Chiffi di Padova.
MARCATORI: 11′ st Ciano (A); 49′ st autogol Terracciano (V)
NOTE: AMMONITI: Pavoletti, Tremolada, Laverone, Trevisan, Rea, Blasi(V), Fabbro, D’Angelo, Bittante(A). ESPULSI: ANGOLI:3-1 Avellino. Rec: 2’pt; 4′ st
LE SCELTE – Classico 3-5-2 per Rastell che deve rinunciare a Zappacosta, Izzo, Ladrière e Castaldo. Difesa a tre davanti a Terracciano con Fabbro, Peccarisi e Pisacane. In mediana non c’è Arini. Al posto dell’ex Aversa e Andria Angiulli. Il milanese giocherà al fianco di D’Angelo e Schiavon. Sugli esterni Bittante e Millesi. In avanti Ciano e Galabinov.
Non ci sarà Arini, assente per motivi personali.
LA GARA
Nei primi minuti ci provano D’Angelo e Millesi, ma i loro tiri vengono respinti.
10′ Blasi serve Corti dalla sinistra, tiro del capitano sul fondo.
14′ Galabinov serve al limite Bittante che entra in area e calcia alto.
23′ lancio di Schiavon per Ciano. La punta ex Padova si incunea nello spazio e calcia verso Bressan.Tiro centrale.
26′ Odoumadi arriva al limite e calcia a rete. Tiro che finisce al lato.
31′ D’Angelo serve in area Angiulli che calcia a rete, pallone sotto la traversa con la sfera che sembra aver superato la linea.
33′ ci prova D’Angelo con un colpo di testa, Bressan risponde bene.
L’Avellino fa la gara in questo momento. Lupi che hanno le occasioni migliori.
Partono forte anche nella ripresa i biancoverdi che cercano subito il gol. 11′ st biancoverdi meritatamente in vantaggio con Ciano. L’ex attaccante del Crotone con una punizione a girare beffa Bressan.
23′ Ciano serve Bittante sulla fascia, cross basso per Galabinov che colpisce male. Bressan blocca.
46′ Millesi su assist di Galabinov calcia alto.
49′ Il Varese trova il pari in mischia con una carica al portiere Terracciano. Gol convalidato tra le proteste biancoverdi. Al termine dell’incontro veementi proteste dei calciatori biancoverdi che sono stati fermati dal tecnico Maasimo Rastelli. Emblematiche le lacrime dell’estremo difensore Terracciano.

Ultimi Articoli

Attualità

Un ulivo per Chiara, vittima del Covid a 17 anni

3 Dicembre 2021 0

A distanza di un anno dalla scomparsa di Chiara Vittoria, la più giovane vittima del Covid-19 in Irpinia, i genitori della 17enne di Avella ricorderanno la cara figlia piantando un ulivo nell’aiuola di fronte al […]