Serie B – Tre squilli per il Bari: Cesena battuto

Bari supera con un netto 3-0 il Cesena nel secondo posticipo della prima giornata della Serie B ConTe.it. Dopo un’iniziale fase di studio la prima palla gol capita all’attaccante dei romagnoli Panico, che poco dopo la mezzora manda a lato di testa da due passi a porta sguarnita.

Dall’altra parte al primo vero affondo i padroni di casa passano in vantaggio. Tello al 37′ serve in corsa Improta, che finta il cross e sorprende Fulignati. In chiusura di frazione Nenè sfiora il bis, ma i pugliesi nella ripresa mettono comunque in cassaforte il risultato.

Al 14′ infatti Galano raddoppia da distanza ravvicinata al termine di una bella azione corale portata avanti da Improta e Nenè. Il Cesena è alle corde e dieci minuti dopo incassa il tris che chiude la partita. A segno Tonucci di tacco sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Primi tre punti per l’undici di Grosso, mentre i romagnoli restano fermi a zero.

Ultimi Articoli

Attualità

Corriere dell’Irpini­a: in edicola l’Annuario 2021

7 Gennaio 2022 0

Domenica in edicola l’Annuario 2021 del Corriere dell’Irpini­a. Il racconto dei fatti che hanno segnato l’­anno con il commento di studiosi, giornalisti, scritt­ori, le interviste ai protagonisti del mondo della politica, della cul­tura, della società […]

Attualità

Covid in Irpinia: 151 positivi

7 Gennaio 2022 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 961 tamponi effettuati sono risultate positive al Covid 151 persone: – 1, residente nel comune di Altavilla Irpina; – 1, residente nel comune di Aquilonia; – 2, residenti nel comune […]

Cronaca

Trovato morto noto ristoratore di Monteforte Irpino

7 Gennaio 2022 0

Dramma a Monteforte Irpino dove il proprietario di un noto ristorante è stato trovato morto nella cucina dell’attività di famiglia. Sono stati i dipendenti a scoprire il corpo senza vita dell’uomo di 53 anni. A […]

Attualità

Pratola Serra, il Tar conferma lo scioglimento del comune

5 Gennaio 2022 0

Il provvedimento di scioglimento per forme d’ingerenza della criminalità organizzata del Comune di Pratola Serra, centro di meno di 4 mila abitanti alle porte di Avellino indicato come la città dei motori, “deve ritenersi pienamente […]