Tecnologia in campo, l’idea della Lega di B

Il presidente della Lega B Andrea Abodi interviene sullo sviluppo della tecnologia in campo dopo l’apertura degli organi internazionali, proponendo la LNPB quale terreno di sperimentazione: “Pieno appoggio da parte della Lega B allo sviluppo della tecnologia nel calcio, richiamato anche oggi dal presidente Tavecchio, nel rispetto della centralità decisionale degli arbitri e delle caratteristiche distintive del calcio. Nell’ottobre 2014 concordammo con il Presidente Federale la lettera inviata da…

Il presidente della Lega B Andrea Abodi interviene sullo sviluppo della tecnologia in campo dopo l’apertura degli organi internazionali, proponendo la LNPB quale terreno di sperimentazione: “Pieno appoggio da parte della Lega B allo sviluppo della tecnologia nel calcio, richiamato anche oggi dal presidente Tavecchio, nel rispetto della centralità decisionale degli arbitri e delle caratteristiche distintive del calcio. Nell’ottobre 2014 concordammo con il Presidente Federale la lettera inviata da Carlo Tavecchio al presidente della FIFA, con la quale la nostra Federazione si rendeva anche disponibile alla sperimentazione di nuove applicazioni della tecnologia in campo, facendo tesoro, da parte nostra, di un progetto elaborato da una boutique tecnologica italiana, Wemblegg, partner della Virtus Lanciano, denominato “Assistenti di Tribuna”.

Ultimi Articoli

Attualità

Un ulivo per Chiara, vittima del Covid a 17 anni

3 Dicembre 2021 0

A distanza di un anno dalla scomparsa di Chiara Vittoria, la più giovane vittima del Covid-19 in Irpinia, i genitori della 17enne di Avella ricorderanno la cara figlia piantando un ulivo nell’aiuola di fronte al […]