Tavano in biancoverde, arriva l’ufficialità

L’U.S. Avellino ha ingaggiato a titolo definitivo l’attaccante Francesco Tavano proveniente dall’Empoli che ha sottoscritto un contratto biennale, con scadenza giugno 2017.
LA SCHEDA – Francesco Tavano è nato a Caserta il 2 marzo 1979. Dopo le esperienze giovanili nel Pisa passa subito ad Empoli nel 2001. Resterà fino al 2006 segnando 43 reti tra due stagioni in Serie A (23 gol) e tre in Serie B (20 gol). Viene poi acquistato dal Valencia d…

L’U.S. Avellino ha ingaggiato a titolo definitivo l’attaccante Francesco Tavano proveniente dall’Empoli che ha sottoscritto un contratto biennale, con scadenza giugno 2017.
LA SCHEDA – Francesco Tavano è nato a Caserta il 2 marzo 1979. Dopo le esperienze giovanili nel Pisa passa subito ad Empoli nel 2001. Resterà fino al 2006 segnando 43 reti tra due stagioni in Serie A (23 gol) e tre in Serie B (20 gol). Viene poi acquistato dal Valencia dove giocherà per una sola stagione tornando in Italia come giocatore della Roma (14 presenze, 2 reti e vittoria della coppa Italia). Il 30 aprile 2006 viene convocato per la prima volta in Nazionale dal ct Marcello Lippi, per partecipare a uno stage insieme ad altri 29 pre-convocati in vista dei Mondiali 2006, non venendo poi incluso nella lista dei 23 giocatori che parteciperanno alla manifestazione. Nel 2008 firma con il Livorno con il quale rimarrà fino al 2011 (48 reti in quattro stagioni, due in A, 14 reti, e due in B, 34 reti) laureandosi capocannoniere nella stagione 2008-2009 con 24 gol prima di ritornare a vestire la maglia dell’Empoli, con la quale ha collezionato 62 reti nelle stagioni dal 2011 al 2014, chiudendo lo scorso campionato di serie A con 26 presenze e 2 reti.Con 116 reti all’attivo, è il quarto miglior marcatore di sempre della serie B, il primo fra i calciatori in attività. 

Ultimi Articoli

Top News

G20, Visco “Attendiamo buone notizie ma crisi non è finita”

26 Febbraio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “La situazione economica e finanziaria, dovrà essere supportata dalla crescita. Ci attendiamo buone notizie dallo sviluppo economico, bisogna essere cauti prima di andare avanti. Non abbiamo parlato di uscita dalla crisi, ma siamo concentrati sulle policy di supporto”. Così Ignazio Visco, governatore della Banca d’Italia, in conferenza stampa al termine della riunione […]

[…]

Top News

G20, Franco “Ripresa fragile e iniqua”

26 Febbraio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Le condizioni dell’economia e della salute restano difficili. Dobbiamo monitorare la situazione e aumentare gli sforzi. I ministri e i governatori delle banche centrali, hanno riaffermato l’impegno ad aumentare il coordinamento internazionale. Ci siamo concentrati su alcune priorità. La ripresa è fragile e iniqua. Ministri e governatori hanno concordato la necessità di […]

[…]

Top News

Coronavirus, 20.499 nuovi casi e 253 decessi in 24 ore

26 Febbraio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Sfondano quota 20 mila i contagi da covid registrati nelle ultime 24 ore. Esattamente i nuovi positivi, secondo il bollettino del Ministero della Salute, sono 20.499 a fronte di un minore numero di tamponi, 325.404, un dato che fa impennare l’indice di positività al 6,2%. Calano però i decessi, 253, ieri erano […]

[…]

Top News

Franceschini “Il 27 marzo riaprono cinema e teatri in zona gialla”

26 Febbraio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Cinema e teatri riapriranno il 27 marzo. Lo annuncia il ministro della Cultura Dario Franceschini su twitter: “Il confronto con il CTS e le integrazioni ai protocolli di sicurezza potranno consentire, in zona gialla, la riapertura di teatri e cinema dal 27 marzo, Giornata mondiale del teatro, e l’accesso ai musei su […]

[…]

Top News

Nasce il ministero della Transizione Ecologica

26 Febbraio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Il Consiglio dei ministri ha approvato il decreto legge “Ministeri”, che riorganizza competenze e strutture di alcuni dicasteri. Nasce così con questo provvedimento il ministero della Transizione ecologica (Mite), che sostituisce il ministero dell’Ambiente e della tutela del territorio e del mare. Ampio l’ambito di azione del nuovo dicastero, che assorbe, oltre […]

[…]