Taccone: “Restiamo uniti. Contro il Carpi prezzi ridotti”

“Non c’è stata alcuna contestazione nei miei confronti al termine della gara e, come ho spesso fatto in altre circostanze, mi sono intrattenuto con i tifosi per ascoltare i commenti degli stessi: è normale che alcuni fossero molto arrabbiati per la prestazione della squadra o di alcuni singoli calciatori ma hanno dimostrato ancora una volta di rispettare i ruoli, senza mai trascendere in offese”. Ha affermato il patron dei biancoverdi Walter Taccone:E’ adesso fondamentale reagire a questa sconfitta e per farlo abbiamo la possibilità di riscattarci già domenica prossima in casa contro il Carpi. Sarà necessario il supporto dei nostri tifosi e sarebbe bellissimo vedere lo stadio pieno a incoraggiare l’Avellino. A tal proposito, in occasione della partita di domenica, ho deciso di dimezzare il prezzo dei biglietti in tutti i settori proprio con l’obiettivo di contare su un pubblico numeroso in questo momento di difficoltà per la squadra. Il patron irpino prosegue ancora: Infine, rivolgo un invito a quanti non perdono l’occasione, soprattutto attraverso i social, per cavalcare divisioni fra tifosi e società, inasprendo gli animi in momenti in cui occorre compattezza da parte di tutti per il bene dell’Avellino”.

Ultimi Articoli

Attualità

Corriere dell’Irpini­a: in edicola l’Annuario 2021

7 Gennaio 2022 0

Domenica in edicola l’Annuario 2021 del Corriere dell’Irpini­a. Il racconto dei fatti che hanno segnato l’­anno con il commento di studiosi, giornalisti, scritt­ori, le interviste ai protagonisti del mondo della politica, della cul­tura, della società […]

Attualità

Covid in Irpinia: 151 positivi

7 Gennaio 2022 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 961 tamponi effettuati sono risultate positive al Covid 151 persone: – 1, residente nel comune di Altavilla Irpina; – 1, residente nel comune di Aquilonia; – 2, residenti nel comune […]

Cronaca

Trovato morto noto ristoratore di Monteforte Irpino

7 Gennaio 2022 0

Dramma a Monteforte Irpino dove il proprietario di un noto ristorante è stato trovato morto nella cucina dell’attività di famiglia. Sono stati i dipendenti a scoprire il corpo senza vita dell’uomo di 53 anni. A […]