Taccone: “Ci hanno tolto diversi punti”

AVELLINO CALCIO – Non si placa la rabbia in seno alla società biancoverde. Duro il patron dell’Avellino Walter Taccone : “Ho urlato al telefono con lui e mi sono dovuto scusare, perchè non è nel mio stile”. Ha esordito così il patron biancoverde ai microfoni di Piuenne. Il numero uno del sodalizio di Piazza Libertà ha poi continuato: “Ci sono episodi molto chiari che nel corso di questo campionato hanno tolto all’Avellino almeno otto punti, forse dieci. Purtroppo la classe arbitrale è molto scad…

AVELLINO CALCIO – Non si placa la rabbia in seno alla società biancoverde. Duro il patron dell’Avellino Walter Taccone : “Ho urlato al telefono con lui e mi sono dovuto scusare, perchè non è nel mio stile”. Ha esordito così il patron biancoverde ai microfoni di Piuenne. Il numero uno del sodalizio di Piazza Libertà ha poi continuato: “Ci sono episodi molto chiari che nel corso di questo campionato hanno tolto all’Avellino almeno otto punti, forse dieci. Purtroppo la classe arbitrale è molto scadente e possiamo davvero farci poco. Un altro problema è che la serie A spesso usufruisce degli arbitri di serie B nel ruolo di assistenti”.

Ultimi Articoli

Attualità

Covid in Irpinia: 14 casi

6 Dicembre 2021 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica che, su 168 tamponi effettuati, sono risultate positive al Covid 14 persone: – 1, residente nel comune di Ariano Irpino; – 1, residente nel comune di Atripalda; – 1, residente nel […]

Baiano

In possesso di cocaina e hashish, denunciato 30enne

6 Dicembre 2021 0

Continua incessante l’opera di prevenzione e repressione in ordine al contrasto di attività illecite legate al fenomeno dell’uso e spaccio di sostanze stupefacenti. In tale contesto, un’altra attività è stata condotta dai Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile […]

Politica

Il sindaco e la sindrome De Luca

6 Dicembre 2021 0

Bisogna ammettere che il sindaco di Avellino ha ragione quando denuncia un eccesso di critica sull’operato della sua amministrazione. Dovrebbe essere evidente che i problemi della città sono tali e tanti che nessuno può ancora […]