Società assente sul mercato, squadra inesistente in campo: Torres-Avellino 2-0

E’ finita. Torres-Calcio Avellino 2-0. 

91′ – Rosso diretto per il portiere biancoverde che ha spintonato un raccattapalle fuori dal rettangolo di gioco.

91′ – Espulso Pizzella.

90′ – Quattro minuti di recupero.

89′ – Niccolò Sanna per Demartis.

88′ – Ammonito Lauria

88′ – Ciotola per Matute.

87′ – Piana per Bianco.

82′ – Espulsione ingiusta di Tribuzzi. Il direttore di gara si è fatto ingannare dalla caduta a terra di Lauria, credendo che il centrocampista biancoverde avesse rifilato una testata all’avversario. Contatto inesistente, si prospetta una lunga squalifica per Tribuzzi, sicuramente assente mercoledì contro il Budoni. 

81′ – Espulso Tribuzzi.

80′ – Pizzella respinge in angolo la conclusione violenta di Bianco.

3

78′ – Minutolo per Sarritzu.

73′ – La Torres raddoppia ancora per l’imbarazzante fase difensiva biancoverde. E’ Bianco, appostato in area piccola, a beffare Dondoni e battere Pizzella per il 2-0 sassarese.

72′ – Esordio disastroso di Omohonria, colpevole sul gol della Torres e in continuo affanno sulla destra.

68′ – Di Paolantonio per Gerbaudo.

67′ – Ayo per Camilli.

66′ – Conclusione da dimenticare di Tribuzzi, pallone sul fondo.

63′ – Calcio Avellino nullo, beffato da disattenzioni difensive e dall’ottimo avvio di ripresa dei padroni di casa, più arrembanti e convinti.

58′ – GOL DELLA TORRES. Confusione totale della difesa biancoverde. Pizzella regala la rimessa ai sassaresi, Omohonria cicca il rinvio e Spinola segna. 

56′ – Il Calcio Avellino continua a essere molto arruffone in fase di impostazione. Prima De Vena ha sprecato calciando in rimessa laterale.

54′ – Ammonito Gerbaudo.

52′ – Spinola per Piga.

51′ – E’ partita forte la Torres che ci ha provato con Demartis: calcio di punizione sul fondo.

48′ – Conclusione di Lauria da oltre venti metri, Pizzella per poco non si rovina la vita bloccando il tiro velleitario in due tempi.

46′ – Riprende il match. Omohonria per Patrignani.


Fine primo tempo. Nulla da segnalare di marca biancoverde, se non la conclusione di Morero al 43′. Torres più attiva, ma controllata dalla difesa irpina. 

45′ – Un minuto di recupero.

43′ – Azione prolungata del Calcio Avellino condotta e conclusa da Morero con un tiro dai venticinque metri terminato sopra la traversa.

39′ – Ammonito Camilli.

37′ – Animi caldi a causa delle chiamate arbitrali. Partita molto brutta e, ora, anche molto spigolosa.

34′ – Ammonito Sforzini.

33′ – Errore dell’arbitro che ha fischiato una punizione alla Torres, ammonendo Patrignani, mentre il guardalinee aveva segnalato un fuorigioco dei padroni di casa. Alla fine resta la decisione dell’assistente, ma anche l’ammonizione al difensore biancoverde.

33′ – Ammonito Patrignani.

31′ – Ammonito Morero. Giallo pesante, salterà la partita di mercoledì contro il Budoni.

26′ – La Torres ha iniziato a spingere sulla destra, sul lato di Sarritzu. In difficoltà Parisi e Dondoni.

22′ – Pizzella esce a vuoto sulla punizione calciata da Demartis. Per fortuna dei biancoverdi nessun calciatore della Torres interviene sul secondo palo.

16′ – Ottimo inizio di Da Dalt, l’italo-argentino sta giocando con personalità.

16′ – Ammonito Bianco.

12′ – Punizione calciata da Tribuzzi per la conclusione di prima intenzione di De Vena. Pallone sul fondo.

7′ – Buona iniziativa di Da Dalt che va via sulla sinistra e mette sul secondo palo un pallone deviato in angolo dalla difesa sassarese.

4′ – Terreno di gioco in non perfette condizioni, “spelacchiato” in parecchie zone del campo. Il pallone rimbalza male.

1′ – Si gioca.

Prima delle due trasferte consecutive in Sardegna per il Calcio Avellino. I biancoverdi affrontano la Sassari Torres (ore 14.30). Giovanni Bucaro ha confermato Pizzella tra i pali. In difesa Dondoni preferito a Capitanio e Parisi sull’out mancino. A centrocampo prima da titolare per Da Dalt, mentre Omohonria si accomoda in panchina. In attacco Sforzini e De Vena, cinque gol in due alla Lupa Roma, mercoledì scorso.


Torres-Avellino 2-0

TORRES (4-2-3-1): Cancelli; Bilea, Peana, Lazazzera, R. Pinna; Lauria, Piga (7′ st Spinola); Sarritzu (33′ st Minutolo), Bianco (42′ st Piana), Demartis (44′ st N. Sanna); Camilli (22′ st Ayo). A disp.: Tsoulfas, Piriottu, N. Sanna, S. Pinna, Saba. All.: M. Sanna.

AVELLINO (4-4-2): Pizzella, Patrignani (1′ st Omohonria), Morero, Dondoni, Parisi; Tribuzzi, Gerbaudo (23′ st Di Paolantonio), Matute (43′ st Ciotola), Da Dalt; Sforzini, De Vena. A disp.: Lagomarsini, Mithra, Ciotola, Mentana, Buono, Capitanio, Saporito. All.: Bucaro.

ARBITRO: Munerati di Rovigo.

Guardalinee: Cravotta-Voytyuk.

MARCATORE: 13′ st Spinola, 28′ st Bianco.

ESPULSI: al 36′ st Tribuzzi (A) per rosso diretto; al 46′ st Pizzella (A) per rosso diretto.

AMMONITI: Bianco (T), Morero (A), Patrignani (A), Sforzini (A), Camilli (T), Gerbaudo (A), Lauria (T).

NOTE: spettatori 500 circa. Angoli: 5-4 per la Torres. Recupero, pt 1′, st 4′.

Ultimi Articoli

Top News

Recovery fund, Conte “Non verrà sprecato un solo euro”

8 Settembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – “Ci possiamo ritenere appagati tutti solo quando i soldi verranno spesi, non verrà sprecato un solo euro per il bene del paese. E’ un compito che ci impegna particolarmente”. Lo ha detto il premier, Giuseppe Conte, intervenendo alla Festa nazionale dell’Unità a Modena. “Noi vogliamo che sia un piano nazionale, robusto, forte […]

[…]

Top News

Crippa firma a Ostrava il nuovo record italiano dei 5000 metri

8 Settembre 2020 0
OSTRAVA (REPUBBLICA CECA) (ITALPRESS) – Serata da leggenda per Yeman Crippa (foto archivio Colombo/Fidal) a Ostrava (Repubblica Ceca). Dopo trent’anni cade il record italiano dei 5000 metri: l’azzurro corre in 13:02.26 e migliora il primato che dal 1990 apparteneva a Totò Antibo (13:05.59). Un record che era nell’aria, e fortemente voluto dal 23enne delle Fiamme […]

[…]

Top News

Coronavirus, Azzolina “Rischio zero non esiste”

8 Settembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – “Abbiamo lavorato sulla prevenzione con diverse misure. Il rischio zero non esiste, ma ci siamo preparati. Nel caso ci fosse un sospetto positivo è stato predisposto uno spazio apposito, successivamente viene chiamata la famiglia. Poi il sistema sanitario nazionale prende in carico il paziente: se fosse positivo si andrebbe a vedere con […]

[…]

Top News

Primo stop per l’Under 21 di Nicolato, azzurrini ko in Svezia

8 Settembre 2020 0
KALMAR (SVEZIA) (ITALPRESS) – L’Italia Under 21 cade per la prima volta sotto la gestione Nicolato. Allo stadio Fredriksskans di Kalmar la Svezia domina sugli azzurrini infliggendo loro la prima sconfitta in sei gare di qualificazione al prossimo Europeo. Archiviato il successo in amichevole a Lignano Sabbiadoro contro la Slovenia, nella trasferta svedese i ragazzi […]

[…]

Top News

Conte a Beirut “Italia in prima linea per la ricostruzione”

8 Settembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – Una giornata ricca di incontri istituzionali e momenti di confronto e dialogo quella del premier italiano Giuseppe Conte a Beirut, che si è conclusa con la visita all’ospedale da campo allestito dai militari italiani nel campus universitario di Hadat. Il campo, appena completato, sarà operativo già dalle prossime ore, e potrà ospitare […]

[…]