Settore riservato ai disabili impraticabile: l’U.S. Avellino scrive al Comune

In merito a quanto registrato ieri – ancora una volta – all’ingresso del settore riservato ai disabili, l’U.S. Avellino si è attivata segnalando nuovamente sia al Comune, sia alle autorità competenti, la necessità di intervenire con massima urgenza, affinché venga effettuata la manutenzione di una caditoia comunale posta all’esterno dell’ingresso del settore.

In presenza di precipitazioni, puntualmente, l’entrata è completamente allagata e gli spettatori destinati ad accedervi sono costretti a farlo attraverso un ingresso secondario o comunque portati a spalla dagli accompagnatori e dal personale steward che ieri si è adoperato per agevolare l’accesso.

Una situazione inaccettabile e mortificante, documentata ieri pomeriggio dall’architetto Genovese, e per la quale il presidente Walter Taccone si è attivato stesso in mattinata, certo che la problematica questa volta possa essere risolta una volta per tutte.

Ultimi Articoli

Top News

Coronavirus, Speranza “Rimane linea di massima cautela”

22 Novembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – “Dovremo valutare i dati dei prossimi giorni. E’ comprensibile che un territorio voglia uscire dalla zone rosse, ma scegliamo con grande prudenza i prossimi passaggi”. Lo ha detto il ministro della Salute Roberto Speranza, ospite a “Che Tempo che Fa” su Rai3. “Per me la linea resta quella della massima cautela – […]

[…]

Top News

L’Udinese piega il Genoa 1-0, decisivo De Paul

22 Novembre 2020 0
UDINE (ITALPRESS) – L’Udinese vince 1-0 e torna al successo dopo un digiuno di tre giornate, il Genoa crolla ancora e resta a quota cinque punti in classifica. Lo scontro diretto per la salvezza sorride alla squadra di Gotti che si affida alla qualità del suo interprete più importante, quel Rodrigo De Paul che al […]

[…]

Top News

Fofi, investire sul ruolo dei farmacisti per un Ssn più forte

22 Novembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – Si è chiuso il Congresso nazionale dei farmacisti italiani, quest’anno declinato in formato digitale per rispettare le regole di prevenzione del contagio. “Indubbiamente un bilancio positivo, anche in questo drammatico 2020. Credo che la pandemia abbia messo in luce il lavoro nascosto che da sempre i farmacisti svolgono nella tutela della salute, […]

[…]

Top News

Coronavirus, 28.337 nuovi casi e 562 vittime nelle ultime 24 ore

22 Novembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – Sono 28.337 i nuovi casi di Coronavirus in Italia, su un totale di 188.747 tamponi realizzati nelle ultime 24 ore. E’ quanto emerge dal quotidiano bollettino sull’emergenza Coronavirus, diffuso dal ministero della Salute e dall’Istituto Superiore della Sanità. I morti, nelle ultime 24 ore, sono stati 562, per un totale di 49.823 […]

[…]