Serie B, il Perugia infila la terza: Brescia battuto

Dopo Palermo e Frosinone, il Perugia stende anche il Brescia nel recupero della settima giornata di ritorno della Serie B ConTe.it con un 2-0 meritato per quanto visto in campo.

Nel pre gara è stato ricordato lo sfortunato calciatore Davide Astori con un minuto di raccoglimento e con le squadre in campo con il lutto al braccio.

Il Brescia prova subito a spaventare i padroni di casa con una palombella beffarda intercettata da Leali, attento nell’occasione. Subito dopo però esce fuori la squadra umbra che trova il vantaggio con Cerri, rapido ad insaccare una corta respinta della retroguardia lombarda sugli sviluppi di un corner, al minuto 14. Passano 5 minuti ed è Di Carmine a sfiorare il raddoppio con una rasoiata che si stampa sul palo mentre il tap in di Pajac finisce alto sopra la traversa.

Nella ripresa ci si aspetta la reazione delle rondinelle ed invece è il Perugia a raddoppiare con Samuel Di Carmine, bravo ad insaccare un cross al bacio di Mustacchio al 7° minuto. A metà della ripresa spazio anche per Diamanti che fa così il suo esordio con la maglia del grifone, tornando a giocare in B dopo 9 anni.

Nel finale ci prova il Brescia ma prima Caracciolo e poi Bisoli non riescono a centrare il bersaglio grosso e la gara termina sul 2-0 con il Perugia che vola in zona playoff.

Ultimi Articoli

Attualità

La ricostruzione infinita

23 Novembre 2021 0

A distanza di 41 anni dal terremoto l’Irpinia vive come il resto del mondo la più grande tragedia dal secondo dopoguerra. Basti pensare che nella sola Campania le vittime del covid sono già quasi il […]

Cronaca

Sperone: contrasto ai furti, 60enne denunciato e allontanato

22 Novembre 2021 0

Non si ferma la controffensiva posta in essere dai Carabinieri per il contrasto ai furti: il Comando Provinciale di Avellino, con l’effettuazione di mirati servizi, continua incessantemente a porre attenzione all’attività di perlustrazione nei comuni […]