Serie B – Nona giornata: Gerbo e Mazzeo, il Foggia vola

Con due gol nel primo tempo di Gerbo e Mazzeo, il Foggia supera 2-1 il Perugia nell’anticipo della nona giornata del campionato della Serie B Conte.it. Secondo successo stagionale per i satanelli che agganciano a quota 10 punti Cremonese, Pescara, Novara, Brescia e Spezia.

Terzo ko consecutivo per il Perugia, a cui non basta il rigore di Di Carmine. Gli umbri restano a quota 13 punti e domani rischiano di allontanarsi dalla vetta della classifica.

Foggia scatenato nel primo tempo. I rossoneri pugliesi passano in vantaggio al 13′ con gol strepitoso di Gerbo al termine di una fulminea azione personale sulla fascia destra conclusa con un diagonale vincente che non lascia scampo al portiere. Il Perugia prova a reagire, ma al 28′ la squadra di casa raddoppia: delizioso assist in verticale di Vacca a scavalcare la difesa per Mazzeo, che solo davanti a Rosati prima lo scavalca con un pregevole pallonetto e poi deposita la palla in rete nella porta ormai sguarnita.

Il Perugia però non molla e nonostante l’espulsione del tecnico Giunti per proteste al 44′ accorcia le distanze con un rigore di Di Carmine, concesso dall’arbitro per un fallo di Loiacono sul coreano Han. Perugia più propositivo nella ripresa, ma il Foggia concede pochi spazi e anzi sfiora in contropiede il gol del 3-1 con Fedato, che cicca clamorosamente un assist di Mazzeo a un passo dalla porta. Nel finale assalto disperato del Perugia, alla ricerca del pareggio, gli umbri sono anche sfortunati con Terrani che al 90’ colpisce una traversa. I padroni di casa chiudono ogni varco e pur fallendo un’altra occasione in contropiede con Calderini portano a casa una preziosa vittoria.

Ultimi Articoli

Top News

Quarto acuto di fila della Juve, battuta 1-0 la Roma

17 Ottobre 2021 0
TORINO (ITALPRESS) – La Juventus ha battuto la Roma per 1-0 all’Allianz Stadium. Per i bianconeri si è trattato della decima vittoria in undici apparizioni contro i capitolini da quando si gioca allo Stadium e quello di oggi è stato anche il quinto successo di fila per la Juventus tra campionato (4) e Champions League […]

[…]

Top News

Napoli a punteggio pieno, Osimhen piega il Torino

17 Ottobre 2021 0
NAPOLI (ITALPRESS) – Vittoria sudata per il Napoli, che supera nel finale un ottimo Torino grazie al gol del “solito” Osimhen, cancellando il terzo rigore sbagliato in stagione da Insigne e rimanendo a punteggio pieno dopo otto gare. La prima occasione del match arriva al 10′ ed è per Osimhen, che riceve palla da Di […]

[…]

Top News

Inaugurato Vinitaly Special Edition, settore guarda al post-pandemia

17 Ottobre 2021 0
VERONA (ITALPRESS) – Un’annata speciale quella del 2021 per il vino e un Vinitaly altrettanto speciale, in attesa della 54ma edizione di aprile 2022, già sold-out. Ma guai a pensare che si tratti di una manifestazione sottotono o minore, come dimostra la presenza all’inaugurazione del ministro delle Politiche agricole, Stefano Patuanelli, e del presidente della […]

[…]

Top News

Dell’Aquila “Piedi per terra, ora penso al Mondiale”

17 Ottobre 2021 0
PALERMO (ITALPRESS) – “Quando ho capito che potevo vincere l’oro? L’ho realizzato subito, anche se la mia faccia incredula alla fine dell’incontro non lo dimostrava”. Vito Dell’Aquila è entrato nella storia del taekwondo italiano conquistando il primo oro azzurro in questa disciplina alle Olimpiadi di Tokyo2020. Un successo straordinario:”Lo sognavo da tanto tempo e ci […]

[…]

Top News

Primo successo Cagliari, 3-1 alla Samp doppietta Joao Pedro

17 Ottobre 2021 0
CAGLIARI (ITALPRESS) – Il primo successo del Cagliari in campionato arriva in casa contro la Sampdoria. Nel lunch match dell’ottava giornata di campionato i rossoblù vincono 3-1 grazie alla doppietta di Joao Pedro e alla rete di Caceres. Inutile per i blucerchiati il gol di Thorsby. I sardi agganciano a quota 6 proprio i liguri […]

[…]

Top News

Urne aperte per i ballottaggi, alle 12 affluenza sotto il 10%

17 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Urne aperte per i ballottaggi. Si vota oggi fino alle 23 e domani, dalle ore 7 alle 15. L’affluenza alle 12 è al 9.73%, mentre al primo turno era stata del 12.18%. Dopo i risultati di 3 e 4 ottobre, quando si è tenuto il primo turno, resta ancora da decidere il […]

[…]