Serie B, la Procura Federale non fa sconti e vuole il Foggia in C

Ci è andata giù pesante la Procura Federale che ha chiesto la retrocessione in Serie C del Foggia.

E’ iniziato stamattina il processo a carico del club pugliese chiamato a difendersi dall’accusa di aver utilizzato soldi provenienti da attività illecite per pagare, in nero, i propri tesserati.

Sono 37 quelli finiti a processo, tra cui l’ex biancoverde Roberto De Zerbi (ora allenatore del Sassuolo) e diversi calciatori quali Sarno, Vacca, Empereur e altri ancora. 

Ultimi Articoli

Top News

Pirlo “La Juve ha voglia e fame, sarà un campionato avvincente”

26 Settembre 2020 0
TORINO (ITALPRESS) – “Gli avversari si sono rinforzati molto, sarà un campionato avvincente. Nessuno è avvantaggiato, ci sarà da lottare fino all’ultima giornata. I ragazzi hanno voglia e fame, nonostante abbiano vinto tanto. Questo entusiasmo e questa voglia di migliorare mi tranquillizzano molto”. Andrea Pirlo si fida della sua squadra ma sa bene che il […]

[…]

Top News

Zingaretti “Non escludo nuovo lockdown, fondamentale tutelare scuola”

26 Settembre 2020 0
BOLOGNA (ITALPRESS) – Con l’aumento dei contagi, senza un costante rispetto delle regole anti Covid, il Governo potrebbe decidere per un nuovo lockdown. Lo ha detto il segretario Pd egovernatore del Lazio Nicola Zingaretti, a Bologna per l’iniziativa “#InsiemeperRicostruire – Proposte oltre l’emergenza” organizzata dall’osservatorio economico e sociale Riparte l’Italia. “Non escludo un nuovo lockdown, […]

[…]

Top News

Ufficiale, Valentino Rossi con la Petronas Yamaha nel 2021

26 Settembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – Mancava l’ufficialità e ora è arrivata. Valentino Rossi proseguirà la sua incredibile carriera nella MotoGp con la Petronas Yamaha, facendo coppia nella scuderia malese, per la stagione 2021 del Motomondiale, con l’altro italiano Franco Morbidelli. Classe 1979, il ‘Dottorè gareggia nella classe regina dal 2000 ed è l’unico pilota nella storia ad […]

[…]