Serie B, in tre squalificati per tre giornate

Mano pesante del giudice sportivo nei confronti di Alessandro Lambrughi, per lui tre giornate di squalifica così come per Flavio Lazzari e Raffaele Pucino del Pescara. Due turni al calciatore del Carpi Bianco “per proteste nei confronti degli Ufficiali di gara (Sesta sanzione); per avere, al 15° del secondo tempo, rivolto al Direttore di gara un’espressione irriguardosa”, a Sgrigna del Cittadella “per avere, al 44° del secondo tempo, rivolto all’Arbitro un’espressione ingiuriosa”. Una giornata a…

Mano pesante del giudice sportivo nei confronti di Alessandro Lambrughi, per lui tre giornate di squalifica così come per Flavio Lazzari e Raffaele Pucino del Pescara. Due turni al calciatore del Carpi Bianco “per proteste nei confronti degli Ufficiali di gara (Sesta sanzione); per avere, al 15° del secondo tempo, rivolto al Direttore di gara un’espressione irriguardosa”, a Sgrigna del Cittadella “per avere, al 44° del secondo tempo, rivolto all’Arbitro un’espressione ingiuriosa”. Una giornata a Lollo, Suagher (Carpi), Capuano, Escalante (Catania), Barreca (Cittadella), Claiton, Zampano (Crotone), Mosquera (Livorno), Rubin, Schiavone (Modena), Falcinelli (Perugia), Maniero, Zuparis (Pescara), Lo Bue (Trapani), Di Gennaro, Moretti (Vicenza), Thiam (Virtus Lanciano).Ammende a Pescara (4.000 euro), Perugia (3.000 euro), Catania (2.000 euro).Tra i dirigenti fermato per una giornata Marchetti (Cittadella).

Ultimi Articoli

Politica

Il sindaco e la sindrome De Luca

6 Dicembre 2021 0

Bisogna ammettere che il sindaco di Avellino ha ragione quando denuncia un eccesso di critica sull’operato della sua amministrazione. Dovrebbe essere evidente che i problemi della città sono tali e tanti che nessuno può ancora […]