Serie B, “Cara donna ti scrivo”… fa tappa a Milano

Continua il viaggio nelle scuole italiane del progetto “Cara donna ti scrivo…” nato con la volontà di mettere nella giusta relazione le diversità di genere per arrivare ad una crescita costruttiva e, soprattutto, fondata sul rispetto delle differenze, intese come strumento di crescita per ogni individuo. Tema da sempre caro alla Lega B che, anche in quest’occasione, sarà rappresentata dal presidente Mauro Balata, presente il 9 maggio all’ITSOS Albe Steiner di Milano.

I ragazzi dell’Istituto Tecnico Statale ad Ordinamento Speciale incontreranno inoltre Lina Borghi, presidente di ProgettareZerosei, e Monica Volta, giornalista e blogger oltre al direttore di Silver Music Radio, Marco Racchella.

Tutte le domande sul tema, pensate dai ragazzi interessati dal progetto, sono state raccolte in un volume dal titolo, per l’appunto, “Cara donna ti scrivo…” che raccoglie 480 lettere provenienti da tutta e che, come gli altri testi editi da Cultura&Solidarietà, verrà donato alle scuole.

“L’obiettivo di questo volume è quello di sensibilizzare i ragazzi sul tema donna, coinvolgendoli in riflessioni e considerazioni che esprimano i loro sentimenti”, ha dichiarato Nadia Mazzon, direttrice generale di Cultura&Solidarietà. Si tratta dell’ottava pubblicazione della nostra collana editoriale dedicata agli studenti e alle istituzioni, in Italia e in tutta Europa.

Il progetto, realizzato anche grazie all’impegno di Coopselios di Reggio Emilia e dalla Fondazione Easy Care, presieduta da Raul Cavalli, offre agli studenti l’opportunità di confrontarsi ancora una volta con importanti istituzioni, con donne che ricoprono ruoli di alta visibilità e che durante gli incontri che verranno organizzati in tutta Italia risponderanno ai loro quesiti. Ma per fare questo c’è bisogno dell’aiuto di tutti i settori che fanno parte della società, non solo il mondo della scuola, dell’imprenditoria, della cooperazione ma anche dello sport. “Per questo abbiamo raccolto con favore il sostegno anche della Lega Nazionale Professionisti B”, ha concluso Nadia Mazzon.

Il volume contiene la presentazione del Presidente della Corte Costituzionale Paolo Grossi ed è stato stampato in 25mila copie. L’iniziativa è stata accolta con grande entusiasmo da tutti gli istituti scolastici e durante gli incontri organizzati nelle singole scuole il progetto vedrà il patrocinio delle più importanti istituzioni pubbliche e private e insieme a Cultura&Solidarietà.

Ultimi Articoli

Cronaca

Evasione dal carcere di Avellino

11 Gennaio 2022 0

Due detenuti sono evasi nella notte dalla casa circondariale di Bellizzi Irpino. I fuggitivi hanno praticato un foro nel muro delle loro celle e poi hanno scavalcato le mura di cinta calandosi con delle lenzuola. […]

Attualità

Scuola: il Tar sospende l’ordinanza di De Luca

10 Gennaio 2022 0

Il Tar ha sospeso l’ordinanza con la quale la Regione Campania ha disposto la didattica a distanza fino al 29 gennaio in tutte le scuole dell’infanzia, elementari e medie del territorio per criticità legate alla […]