Rastelli: “Uniti e compatti per raggiungere questo sogno”

AVELLINO CALCIO – Uniti, compatti per raggiungere il sogno. Massimo Rastelli invita tutti a stringersi intorno alla squadra per le ultime tre partite della stagione. Il tecnico degli irpini afferma: “Penso sia necessario ricompattare tutto l’ambiente affinchè tutte le componenti remino nella stessa direzione, quella che potrebbe permetterci di raggiungere un traguardo storico. Credo che sia ingiusta l’atmosfera che si è creata intorno a noi”. L’allenatore di Torre del Greco prosegue ancor…

AVELLINO CALCIO – Uniti, compatti per raggiungere il sogno. Massimo Rastelli invita tutti a stringersi intorno alla squadra per le ultime tre partite della stagione. Il tecnico degli irpini afferma: “Penso sia necessario ricompattare tutto l’ambiente affinchè tutte le componenti remino nella stessa direzione, quella che potrebbe permetterci di raggiungere un traguardo storico. Credo che sia ingiusta l’atmosfera che si è creata intorno a noi”. L’allenatore di Torre del Greco prosegue ancora: “E’ stata messa in dubbio la nostra integrità morale, la nostra volontà di andare in A. Un tifoso mi ha detto anche quest’anno ci hai preso in giro, questa frase mi ha ferito molto. Nessuno di noi ha mai giocato con i sentimenti e la passione della nostra gente. Abbiamo illuso, ma ci siamo illusi anche noi di aver fortemente creduto di raggiungere la promozione diretta. Una serie di circostanze sfavorevoli non ci hanno permesso di arrivare all’obiettivo. Siamo ormai giunti quasi al termine della terza stagione di un progetto portato avanti da persone serie. Abbiamo fatto esperienza, commesso anche degli errori, ma che ci hanno permesso di guadagnare credibilità. Abbiamo portato in alto il nome di Avellino. Chiedo a tutti i tifosi e sportivi di sotterrare l’ascia di guerra e spingerci a difendere con il coltello tra i denti questo piccolo vantaggio che abbiamo sul Livorno. Come qualche settimana fa mi ha scritto Massimiliano Taccone: uniti si vince”.
Vorrei fare una precisazione sulla conferenza di sabato scorso: “Non mi va che le mie dichiarazioni vadano sempre travisate. Ho sempre detto che questa squadra poteva raggiungere i play-off se riusciva a mantenere la giusta tenuta mentale”.
Proprio sulle dichiarazioni prima del Pescara: “Sabato volevo sgravare i miei calciatori di ulteriori responsabilità. Fino a questo momento tutti gli obiettivi stagionali sono stati centrati. E’ normale che non raggiungere i play-off sarebbe un fallimento. I ragazzi domenica hanno tirato fuori risorse che non pensavano più di avere. La vittoria contro il Pescara spero possa aiutarci a vivere queste tre gare con rinnovata fiducia. I processi li faremo a fine campionato se saranno necessari”.
Sulle prossime tre partite: “Dobbiamo fare più punti possibili. Sappiamo di affrontare una partita difficile. Mi auguro che la vittoria di domenica scorsa ci dia la giusta convinzione e la possibilità di raggiungere la migliore posizione. In questo momento l’obiettivo minimo sono gli spareggi. Proveremo a superare il preliminare”.
EPISODI: “Adesso si apre un altro campionato nel campionato. Queste tre partite ci devono dare la possibilità di entrare nei play-off. Dovremo non perdere nessuna delle tre partite. Bisognerà ottenere quante più vittorie possibili. Bologna e Trapani sono assetate di punti. Brescia invece è una incognita”.
PRESSIONI: “Noi vogliamo regalarci e regalare questo sogno. In alcuni momenti circostanze frema un poco questi ragazzi”.
SULL’ARRIVO DI DELIO ROSSI A BOLOGNA: “Non vado a sindacare nel lavoro altrui. Hanno ingaggiato uno dei tecnici più preparati del panorama calcistico italiano. Un allenatore che è partito da una idea tattica ben precisa, ma adesso è divenuto meno integralista. So già come sostituirò Pisacane e Kone”.

Ultimi Articoli

Calcio Avellino

Avellino, il Bari scappa: devi solo vincere

27 Novembre 2021 0

E dopo che il Bari capolista non è scivolato sulla buccia di banana, regolando il Latina al San Nicola e portandosi a +12 sui Lupi, per l’Avellino quello che era già imperativo diventa inevitabilmente categorico: […]

Attualità

Covid in Irpinia: 39 positivi

27 Novembre 2021 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica che su 822 tamponi effettuati sono risultate positive al Covid 39 persone: – 1, residente nel comune di Altavilla Irpina; – 5, residenti nel comune di Ariano Irpino; – 6, residenti […]

Aiello del Sabato

Violazioni in materia di armi: denunciati padre e figlio

27 Novembre 2021 0

I Carabinieri della Stazione di Aiello del Sabato, nell’ambito dei servizi finalizzati al controllo del rispetto della normativa in materia di armi e munizioni ai sensi del Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza, hanno […]

Attualità

Covid in Irpinia: 72 casi. 9 ad Avellino

26 Novembre 2021 0

‘Azienda Sanitaria Locale comunica su 1.069 tamponi effettuati sono risultate positive al Covid 72 persone: – 2, residenti nel comune di Aiello del Sabato; – 4, residenti nel comune di Altavilla Irpina; – 2, residenti […]