Rastelli: “In questi tre anni abbiamo sfatato tanti tabù…”

AVELLINO CALCIO – “Siamo pochi ma buoni. Abbiamo cercato in questa settimana di organizzare per il meglio una formazione che possa darci grandi garanzie. Sono certo che i ragazzi faranno una grande prova”. Questo quanto affermato da Massimo Rastelli in conferenza stampa. L’allenatore di Torre del Greco prosegue ancora: “Affrontiamo il Modena, una squadra che può contare su attaccanti importanti. Granoche, Ferrari, Luppi e Nizzetto sono elementi importanti. Anche nella passata stagione gli emilia…

AVELLINO CALCIO – “Siamo pochi ma buoni. Abbiamo cercato in questa settimana di organizzare per il meglio una formazione che possa darci grandi garanzie. Sono certo che i ragazzi faranno una grande prova”. Questo quanto affermato da Massimo Rastelli in conferenza stampa. L’allenatore di Torre del Greco prosegue ancora: “Affrontiamo il Modena, una squadra che può contare su attaccanti importanti. Granoche, Ferrari, Luppi e Nizzetto sono elementi importanti. Anche nella passata stagione gli emiliani hanno avuto un periodo buio. Ogni gara va giocata, ogni partita è diversa dalle altre”. Sul modulo e le scelte l’allenatore ex Juve Stabia afferma: “Ho un solo difensore di ruolo Chiosa, si può immaginare cosa abbia potuto provare questa settimana. Fabbro si è allenato per tre giorni, ha recuperato dal punto di vista clinico è convocato. Potrebbe essere rischioso schierarlo dall’inizio”. Zito nel ruolo di mezz’ala: “Antonio può ricoprire più ruoli. Anche l’esterno alto in un 4-4-2 oppure a destra in un 4-3-3. E’ un giocatore che nasce come ala e con il tempo, poi si è riciclato. E’ un elemento molto offensivo per caratteristiche. Domani bisogna mettere in campo tutte le nostre migliori caratteristiche”. Su Comi: “Le uniche bocciature che ho fatto sono state ne post Cittadella. Tutti i cambi che ho fatto sono stati per condizione e caratteristiche. Ho 14-15 titolari che mi permettono di cambiare sena che la squadra perda di qualità”. Tabù Modena: “Sappiamo che non è facile, ma ci andremo a giocare la nostra gara per sfatare il tabù”.

Ultimi Articoli

Cronaca

Dramma a Sturno, poliziotto trovato morto in auto

29 Novembre 2021 0

Un uomo di 57 anni, poliziotto in servizio presso il Commissariato di Ariano Irpino, è stato trovato cadavere all’interno della sua auto nel territorio di Sturno. Ad ucciderlo un colpo pistola. Sono in corso indagini. […]

Attualità

Covid in Irpinia: 38 casi. 7 a Cervinara

29 Novembre 2021 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 797 tamponi effettuati sono risultate positive al COVID 38 persone: – 1, residente nel comune di Altavilla Irpina; – 1, residente nel comune di Ariano Irpino; – 3, residenti nel […]

Ariano Irpino

Ariano Irpino: furto dell’acqua, denunciato

29 Novembre 2021 0

I Carabinieri della Stazione di Ariano Irpino hanno denunciato un uomo della Città del Tricolle, ritenuto responsabile di furto aggravato. Lo stesso aveva trovato il modo per “risparmiare” sulla bolletta dell’acqua. Il sopralluogo eseguito con […]

Avellino

Auto in fiamme ad Avellino

29 Novembre 2021 0

Paura questo pomeriggio in via Circumvallazione ad Avellino dove un’auto ha preso improvvisamente fuoco. La conducente, alla vista del fumo, è subito uscita dall’abitacolo mettendosi in salvo. Immediato l’intervento dei Vigili del Fuoco che hanno […]