Pisacane: “Con carattere ed umiltà possiamo arrivare lontano”

AVELLINO CACIO – Fabio Pisacane torna sulle parole del tecnico Massimo Rastelli. Il difensore biancoverde anche oggi è stato uno dei migliori in campo: “Rastelli è meticoloso, in settimana ha visto qualcosa che non andava e quindi l’ha sottolineato. Oggi fino al 70′ abbiamo fatto una grandissima prestazione. I due giorni in più di riposo hanno pesato”. Sui minuti finali: “Siamo contenti di aver portato la partita a casa saprendo soffrire”. In merito alla ripartenza che poteva essere fatal…

AVELLINO CACIO – Fabio Pisacane torna sulle parole del tecnico Massimo Rastelli. Il difensore biancoverde anche oggi è stato uno dei migliori in campo: “Rastelli è meticoloso, in settimana ha visto qualcosa che non andava e quindi l’ha sottolineato. Oggi fino al 70′ abbiamo fatto una grandissima prestazione. I due giorni in più di riposo hanno pesato”. Sui minuti finali: “Siamo contenti di aver portato la partita a casa saprendo soffrire”. In merito alla ripartenza che poteva essere fatale nei minuti finali del primo tempo:”Noi attacchiamo in otto. E’ normale che ci sono gli avversari. Noi lavoriamo molto sulle palle inattive. Abbiamo peccato nella fase difensiva. Lavoremo in settimana per crescere”. Avellino primo: “Siamo consapevoli che umiltà e fame sono le nostre armi. Dobbiamo migliorare tanto. Siamo primi, ma allo stesso tempo non siamo fenomi. Con il sacrificio si possono raggiungere traguardi importanti. Volevo ringraziare lo staff medico che ha fatto di tutto per recuperarmi”.

Ultimi Articoli

Attualità

Un ulivo per Chiara, vittima del Covid a 17 anni

3 Dicembre 2021 0

A distanza di un anno dalla scomparsa di Chiara Vittoria, la più giovane vittima del Covid-19 in Irpinia, i genitori della 17enne di Avella ricorderanno la cara figlia piantando un ulivo nell’aiuola di fronte al […]