Processo “Money Gate”, secondo round dell’udienza d’appello

E’ la giornata della seconda udienza di secondo grado del processo sportivo “Money Gate”.

Dopo la vittoria in primo grado, il patron biancoverde Walter Taccone e il diesse Enzo De Vito affrontano il secondo in merito alla tentata combine della gara Catanzaro-Avellino del 5 maggio 2013 che portò i lupi alla promozione in serie B.

Sarà l’ultimo atto di un procedimento durato mesi e per il quale l’Avellino ne è sempre uscito a testa alta. La sentenza potrebbe anche arrivare in serata o al massimo domani mattina, chiudendo definitivamente la pagina con la giustizia sportiva.

L’Avellino sarà presente attraverso i propri legali, l’avvocato Eduardo Chiacchio che difende il club biancoverde, e l’avvocato Innocenzo Massaro, avvocato del presidente Taccone e del ds De Vito.

Ultimi Articoli

Attualità

Pratola Serra, il Tar conferma lo scioglimento del comune

5 Gennaio 2022 0

Il provvedimento di scioglimento per forme d’ingerenza della criminalità organizzata del Comune di Pratola Serra, centro di meno di 4 mila abitanti alle porte di Avellino indicato come la città dei motori, “deve ritenersi pienamente […]

Attualità

Tamponi positivi, niente panico

5 Gennaio 2022 0

Il presidente dell’ordine dei medici della provincia di Avellino Franco Sellitto fa chiarezza sui dati relativi all’indice di positività dei tamponi analizzati sul territorio. Il responsabile della protezione civile regionale Italo Giulivo nel corso dell’intervista […]

Attualità

Covid in Irpinia: altri 591 positivi

4 Gennaio 2022 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 2.732 tamponi effettuati sono risultate positive al Covid 591 persone: – 8, residente nel comune di Aiello del Sabato; – 9, residenti nel comune di Altavilla Irpina; – 32, residenti […]