Presenze in biancoverde, Castaldo raggiungerà a La Spezia la sesta posizione

L’attaccante biancoverde Luigi Castaldo, giovedì, a La Spezia, scriverà un’altra pagina importante nella storia del calcio avellinese.

Il bomber di Giugliano raggiungerà, al sesto posto della classifica delle presenze della storia dell’Avellino, altre due colonne, Roberto Amodio (ha giocato con gli irpini tra il 1984 ed il 1990 e nel 1999) e Salvatore Di Somma (in biancoverde dal 1977 al 1984) che si dividono la posizione a quota 179.

Il quinto posto è per Francesco Millesi (178 partite), facilmente abbordabile per Castaldo che, per raggiungere, invece, la quarta posizione, dovrebbe collezionare un altro campionato con l’Avellino.

La quarta posizione è, attualmente, occupata da Armo Agosto (con 219 presenza). Al terzo posto c’è Elio Grappone (230); al secondo Angelo D’Angelo (246); al primo Simone Puleo (258).

 

 

Ultimi Articoli

Attualità

La ricostruzione infinita

23 Novembre 2021 0

A distanza di 41 anni dal terremoto l’Irpinia vive come il resto del mondo la più grande tragedia dal secondo dopoguerra. Basti pensare che nella sola Campania le vittime del covid sono già quasi il […]

Cronaca

Sperone: contrasto ai furti, 60enne denunciato e allontanato

22 Novembre 2021 0

Non si ferma la controffensiva posta in essere dai Carabinieri per il contrasto ai furti: il Comando Provinciale di Avellino, con l’effettuazione di mirati servizi, continua incessantemente a porre attenzione all’attività di perlustrazione nei comuni […]