Perugia e Frosinone all’esame trasferta, il Carpi col Foggia cerca l’allungo

Inizierà stasera il quinto turno della Serie B ConTe.it con l’anticipo tra Avellino e Venezia con gli irpini desiderosi di riscatto dopo il k.o. di Cesena. Marte di tutte le altre gare col Perugia all’esame Barbera e l’Empoli che va al Tardini per sfidare un Parma desideroso di cancellare in fretta le due sconfitte consecutive. Partite insidiose anche per le altre due capolista, al pari del Perugia, Carpi (in casa col Foggia) e Frosinone (ad Ascoli). Preannuncia spettacolo e gol la sfida dell’Adriatico tra Pescara e Virtus Entella così come quella del San Nicola tra Bari e Cremonese. Partita importante in chiave salvezza quella tra Pro Vercelli e Salernitana con le due squadre a caccia del primo successo stagionale. Chiudono il quadro i match tra Spezia e Novara e tra Ternana Unicusano e Brescia.

Lunedi 18 settembre ore 20.30
Avellino-Venezia (Stadio Partenio) – L’Avellino di Novellino torna al Partenio per rimediare subito alla sconfitta di Cesena ma il compito è tutt’altro che semplice vista la solidità del Venezia, mai perforato in queste prime giornate. Irpini con Kresic per lo squalificato Suagher, Inzaghi con Zigoni-Geijo tandem offensivo.
Probabili formazioni:
Avellino (4-4-1-1): Lezerini, Laverone, Kresic, Marchizza, Rizzato, Molina, D’Angelo, Di Tacchio, Bidaoui, Morosini, Ardemagni. All. Novellino.
Venezia (3-4-3): Audero, Modolo, Andelkovic, Domizzi, Zampano, Suciu, Stulac, Falzerano, Pinato, Zigoni, Geijo. All. Inzaghi.
Arbitro: Pezzuto.
Diffidati:
Squalificati: Suagher (Avellino), Bentivoglio (Venezia).

Martedì 19 settembre ore 20.30
Ascoli-Frosinone (Stadio Del Duca) – Il Frosinone capolista va a far visita all’Ascoli, fermo a quota 3 punti in classifica e reduce da due sconfitte consecutive. Longo riabbraccia Dionisi, Fiorin dovrebbe confermare la formazione tipo con Varela, Clemenza e Baldini alle spalle di Favilli.
Probabili formazioni:
Ascoli (4-2-3-1): Lanni, Cinaglia, Padella, Gigliotti, Mignanelli, Carpani, Buzzegoli, Varela, Clemenza, Baldini, Favilli. All. Fiorin.
Frosinone (3-5-2): Bardi, Terranova, Ariaudo, Krajnc, Ciofani, Maiello, Gori, Frara, Beghetto, Dionisi, Ciofani D. All. Longo.
Arbitro: Minelli.
Diffidati:
Squalificati:

Bari-Cremonese (Stadio San Nicola) – Rialzare la testa dopo tre sconfitte consecutive è l’obiettivo del Bari che riceve la Cremonese, in serie positiva da 3 turni. Grosso potrebbe lanciare dal 1′ Floro Flores, per Tesser probabile l’impiego di Paulinho al fianco di Mokulu.
Probabili formazioni:
Bari (4-3-3): Micai, Fiamozzi, Marrone, Gyomber, D’Elia, Tello, Basha, Busellato, Brienza, Nenè, Improta. All. Grosso.
Cremonese (4-3-1-2): Ujkani, Almici, Claiton, Canini, Renzetti, Arini, Pesce, Croce, Piccolo, Mokulu, Paulinho. All. Tesser.
Arbitro: Di Paolo.
Diffidati:
Squalificati:

Carpi-Foggia (Stadio Cabassi) – Cerca conferme anche il Carpi che proverà a sfruttare il turno casalingo per allungare sulle inseguitrici e staccare Frosinone e Perugia, emtrambe impegnate in trasferta. Il Foggia però non vuole fare sconti e cerca la prima vittoria stagionale per dare seguito al pari col Palermo. Calabro con Concas al fianco di Mbakogu. Stroppa potrebbe scegliere Nicastro nel tridente con Mazzeo e Fedato.
Probabili formazioni:
Carpi (3-5-2): Colombi, Sabbione, Ligi, Poli, Jelenic, Pasciuti, Verna, Saber, Pachonik, Concas, Mbakogu. All. Calabro.
Foggia (4-3-3): Guarna, Loiacono, Camporese, Martinelli, Rubin, Vacca, Agnelli, Fedele, Nicastro, Mazzeo, Fedato. All. Stroppa.
Arbitro: Marinelli.
Diffidati:
Squalificati: Nzola (Carpi).

Cittadella-Cesena (Stadio Tombolato) – Ha rialzato la testa il Cesena che ha trovato i primi tre punti stagionali contro l’Avellino ed ora è chiamato a dare continuità ai risultati contro un Cittadella col dente avvelenato dopo la beffa in extremis di Novara. Venturato per Alfonso e sceglie Paleari tra i pali, risponde Camplone confermando il tandem Cacia-Jallow davanti.
Probabili formazioni:
Cittadella (4-3-1-2): Paleari, Salvi, Varnier, Camigliano, Benedetti, Bartolomei, Iori, Siega, Schenetti, Litteri, Arrighini. All. Venturato.
Cesena (3-5-2): Fulignati, Cascione, Rigione, Scognamiglio, Fazzi, Sbrissa, Laribi, Di Noia, Eguelfi, Cacia, Jallow. All. Camplone.
Arbitro: Pillitteri.
Diffidati:
Squalificati: Dalmonte (Cesena).

Palermo-Perugia (Stadio Barbera) – Uno dei big match di giornata va in scena al Barbera col Perugia che misurerà le proprie ambizioni al cospetto di un Palermo ancora imbattuto ma con una sola vittoria conquistata. Tedino con Coronado ed Embalo alle spalle di Nestorovski, Giunti potrebbe confermare Buonaiuto per Falco e Di Carmine per Cerri.
Probabili formazioni:
Palermo (3-4-2-1): Posavec, Cionek, Struna, Bellusci, Rispoli, Murawski, Gnahorè, Aleesami, Coronado, Embalo, Nestorovski. All. Tedino.
Perugia (4-3-1-2): Rosati, Zanon, Volta, Monaco, Pajac, Bianco, Colombatto, Emmanuello, Buonaiuto, Di Carmine, Han. All. Giunti.
Arbitro: Ros.
Diffidati:
Squalificati:

Parma-Empoli (Stadio Tardini) – Altra gara interessantissima è quella del Tardini con l’Empoli che va a sfidare un Parma reduce da due sconfitte consecutive. D’Aversa deve decidere chi partirà dal primo minuto in attacco tra Calaiò e Ceravolo mentre per Vivarini probabile la conferma dell’undici vittorioso sull’Ascoli.
Probabili formazioni:
Parma (4-3-3): Frattali, Iacoponi, Di Cesare, Lucarelli, Scaglia, Dezi, Scozzarella, Barillà, Di Gaudio, Calaiò, Baraye. All. D’Aversa.
Empoli (3-5-2): Provedel, Veseli, Romagnoli, Simic, Untersee, Bennacer, Castagnetti, Krunic, Pasqual, Donnarumma, Caputo. All. Vivarini.
Arbitro: Aureliano.
Diffidati:
Squalificati:

Pescara-Virtus Entella (Stadio Adriatico) – La prima vittoria in campionato ha risollevato il morale della Virtus Entella che va a far visita ad un Pescara che nelle ultime due gare ha visto sfumare il successo dopo essere sempre andato in vantaggio. Zeman potrebbe cambiare qualcosa in difesa viste le ultime disattenzioni mentre Castorina potrebbe arretrare Luppi alle spalle di La Mantia e De Luca.
Probabili formazioni:
Pescara (4-3-3): Pigliacelli, Zampano, Coda, Perrotta, Mazzotta, Valzania, Carraro, Brugman, Pettinari, Del Sole, Capone. All. Zeman.
Virtus Entella (4-3-1-2): Iacobucci, Belli, Benedetti, Pellizzer, Baraye, Eramo, Troiano, Palermo, Luppi, De Luca, La Mantia. All. Castorina.
Arbitro: Serra.
Diffidati:
Squalificati:

Pro Vercelli-Salernitana (Stadio Piola) – Gara preziosa in chiave salvezza quella del Piola traPro Vercelli e Salernitana con entrambe le squadre a caccia del primo successo stagionale. Grassadonia dovrebbe passare al 4-3-2-1 con Rovini e Firenze dietro Raicevic. Bollini potrebbe recuperare Gatto, subito nel tridente con Bocalon e Sprocati.
Probabili formazioni:
Pro Vercelli (4-3-2-1): Marcone, Berra, Bergamelli, Legati, Mammarella, Germano, Vives, Castiglia, Rovini, Firenze, Raicevic. All. Grassadonia.
Salernitana (4-3-3): Radunovic, Pucino, Tuia, Bernardini, Vitale, Minala, Ricci, Della Rocca, Gatto, Bocalon, Sprocati. All. Bollini.
Arbitro: Marini.
Diffidati:
Squalificati:

Spezia-Novara (Stadio Picco) – Cerca la terza vittoria di fila il Novara che fa visita ad uno Spezia che sembra aver trovato la giusta continuità dopo un avvio non esaltante. Gallo si affida alla coppia Marilungo-Granoche, risponde Corini con Maniero dal primo minuto.
Probabili formazioni:
Spezia (3-5-2): Di Gennaro, Terzi, Ceccaroni, Calabresi, De Col, Bolzoni, Maggiore, Pessina, Lopez, Marilungo, Granoche. All. Gallo.
Novara (4-3-3): Montipò, Golubovic, Troest, Chiosa, Calderoni, Moscati, Sciaudone, Ronaldo, Di Mariano, Maniero, Da Cruz. All. Corini.
Arbitro: Pinzani.
Diffidati:
Squalificati:

3

Ternana Unicusano-Brescia (Stadio Liberati) – Vuole dimenticare subito il k.o. di Chiavari la Ternana Unicusano che riceve al Liberati un Brescia in serie positiva da tre turni. Pochesci torna al 4-3-1-2 con Tiscione dietro Montalto e Finotto. Boscaglia ancora con Caracciolo al fianco di Ferrante.
Probabili formazioni:
Ternana Unicusano (4-3-1-2): Plizzari, Valjent, Gasparetto, Marino, Favalli, Defendi, Bordin, Angiulli, Tiscione, Montalto, Finotto. All. Pocheschi.
Brescia (3-5-2): Minelli, Gastaldello, Meccariello, Somma, Cancellotti, Bisoli, Ndoj, Machin, Furlan, Ferrante, Caracciolo. All. Boscaglia.
Arbitro: Martinelli.
Diffidati:
Squalificati:

Ultimi Articoli

Top News

Renzi “Il coprifuoco va tolto, non serve più”

6 Maggio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Il coprifuoco va tolto perchè non serve più, perchè ogni giorno mezzo milione di persone si vaccina a fronte di 10mila contagiati. Va tolto del tutto. Se va ancora tenuto, direi al limite fino a mezzanotte”. A dirlo il leader di Italia Viva, Matteo Renzi, a “Dritto e Rovescio” su Rete4.“Ora la […]

[…]

Top News

Giustizia, Salvini “Raccoglieremo firme con i radicali per referendum”

6 Maggio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Questo Parlamento con Pd e 5Stelle non farà mai una riforma della giustizia. Per questo stiamo organizzando con il Partito Radicale una raccolta di firme per alcuni questiti referendari”. Lo dice il leader della Lega Matteo Salvini nel corso della registrazione di Porta a Porta.La mia posizione sul coprifuoco? “Penso che si […]

[…]

Top News

Giochi, Schiavolin (Snaitech) “Sostenibilità driver di innovazione”

6 Maggio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Salutiamo con grande favore i numerosi messaggi di approvazione che ci sono pervenuti a vario titolo per l’adesione di Snaitech all’United Nations Global Compact, la più grande iniziativa a livello mondiale per la sostenibilità del business. Si tratta di un importante progetto che rappresenta solo una parte dell’impegno che da anni ci […]

[…]

Top News

Spari contro peschereccio italiano in Libia, ferito il comandante

6 Maggio 2021 0
MAZARA DEL VALLO (TRAPANI) (ITALPRESS) – Il comandante del peschereccio Aliseo della marineria di Mazara del Vallo, Giuseppe Giacalone, è stato ferito da colpi di arma da fuoco esplosi dalla Guardia costiera libica al largo delle coste di Misurata. Una raffica di spari ha colpito il comandante che adesso è ferito, in condizioni ancora da […]

[…]