Perrone: con l’Avellino sarà una grande partita

Torna a casa dopo quasi un mese di assenza il Trapani che domenica ospita l’Avellino. Il bomber Giuseppe Perrone (nella foto insieme al centrocampista Domicolo), tra gli artefici della vittoria ad Isola del Liri con una doppietta, ha realizzato sei reti e adesso spera di riperti contro i biancoverdi: “E’ un match che promette scintille tra due compagini di valore e che non tradirà le attese. E’ chiaro che giocheremo per vincere per poi, magari, attendere buone notizie da Brindisi dove sarà impegnata la capolista Latina. A questo punto della stagione non lasceremo nulla di intentato perché abbiamo dimostrato di non essere inferiori a nessuno”, dice l’esperto attaccante che in due stagioni, fino ad ora, ha segnato 27 gol in granata: “Sono contento e non mi è mai accaduto in tanti anni di carriera di avere un rapporto speciale con i sostenitori. Ho scoperto sensazioni davvero speciali, emozioni mai provate. Non so come finirà questa stagione ma di sicuro intendo concludere la carriera proprio a Trapani. Quando si gioca con autorità ed applicazione nessun traguardo può essere precluso, sono convinto che questo gruppo può reggere fino alla fine ma, nello stesso tempo, rispettiamo tutte le altre avversarie, consapevoli che sarà dura fino alla fine della stagione”, conclude Perrone.

Ultimi Articoli

Attualità

Un ulivo per Chiara, vittima del Covid a 17 anni

3 Dicembre 2021 0

A distanza di un anno dalla scomparsa di Chiara Vittoria, la più giovane vittima del Covid-19 in Irpinia, i genitori della 17enne di Avella ricorderanno la cara figlia piantando un ulivo nell’aiuola di fronte al […]