Palermo (ag. Izzo): “Siamo fiduciosi”

“Da come erano partite le cause, si comincia a fare un po’ di chiarezza. Diciotto mesi sono motivati dall’omessa denuncia e non dall’aver commesso il fatto. Passare da sei anni a diciotto mesi fa capire la differenza delle cose”. Lo ha dichiarato Paolo Palermo agente di Armando Izzo a Tuttomercatoweb: “Siamo fiduciosi, ora almeno è chiaro che il ragazzo non ha commesso il fatto. Ora va fatta ulteriore chiarezza affinché il ragazzo possa continuare la sua carriera che ha sempre sognato. Non dimentichiamoci che Armando è in orbita Nazionale e serve mettere le cose in chiaro”.

Ultimi Articoli

Top News

Cambia la mappa del Covid, Basilicata e Molise rosse, Sardegna bianca

28 Febbraio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Basilicata e Molise in zona rossa, Lombardia, Marche e Piemonte passano in area arancione, Sardegna prima e al momento l’unica regione che può vantarsi di finire nella zona bianca. Un “riconoscimento” per l’isola dove il contagio sembra correre meno del resto del Paese. Secondo la Coldiretti saranno circa 12mila i bar, ristoranti, […]

[…]

Top News

Barak risponde a Ronaldo, Verona-Juventus 1-1

27 Febbraio 2021 0
VERONA (ITALPRESS) – Barak risponde a Cristiano Ronaldo e beffa una Juventus stanca e con poche alternative in panchina. Al Bentegodi la squadra di Pirlo non va oltre l’1-1 contro l’Hellas Verona. Pirlo deve rinunciare a Morata, Dybala, Bonucci, Chiellini, Cuadrado e Arthur. Sul fronte d’attacco c’è spazio per Kulusevski e Cristiano Ronaldo, al top […]

[…]

Top News

Mbaye e Sansone in gol, Bologna-Lazio 2-0

27 Febbraio 2021 0
BOLOGNA (ITALPRESS) – Il Bologna regola 2-0 la Lazio allo stadio Dall’Ara, nell’anticipo della 24^ giornata del campionato di Serie A. Decisivi, nel primo tempo, il calcio di rigore sbagliato da Immobile e il gol di Mbaye al 19′. La rete di Sansone al 64′ chiude la contesa e regala tre punti preziosi ai felsinei. […]

[…]