PAGELLE – Monumentale Di Tacchio. Bidaoui è un mago

Radu 5,5 – Beffato da Donnarumma e Zajc. Poi controlla gli avanti avversari.

Ngawa 7  – Pulito e ordinato. Non commette errori e sta vivendo un periodo di forma straordinario.

Migliorini 7- Un muro insuperabile. E’ un autentico leader per la difesa biancoverde.

Kresic 7- Commette un errore ingenuo che scaturisce la punizione del 2 a 0.  Ma si riscatta con una prestazione straordinaria. Ha il merito di siglare il gol che permette all’Avellino di tornare in gara, poi ammutolisce con numerosi anticipi gli avversari.

Rizzato 6 – Bravo soprattutto in fase di copertura.

Laverone 7  – Dai suoi piedi il pallone che permette a D’Angelo di ribaltarla. Bravo soprattutto in fase di spinta. (39′ st Paghera sv)

D’Angelo 7,5 – Il capitano segna un altro gol decisivo. Higlander.

Di Tacchio 8 – Un autentico guerriero. Recupera tutti i palloni dal primo all’ultimo minuto. E non va mai in difficoltà.

Molina 5  – Stanco e in difficoltà rispetto alle altre uscite. (5′ st Bidaoui 7,5 – Spacca in due la gara. Ha il merito di procurarsi la punizione che porta al primo gol)

Morosini sv (15′ pt Castaldo 7 – Ha il merito di procurarsi il rigore e siglare il 2 a 2. Da un grosso contributo in termini di esperienza  )

Ardemagni 7 – Un primo tempo così, così. Nella ripresa fa a sportellate con gli avversari e conquista una miriade di punizioni.

Ultimi Articoli

Attualità

Scuola: il Tar sospende l’ordinanza di De Luca

10 Gennaio 2022 0

Il Tar ha sospeso l’ordinanza con la quale la Regione Campania ha disposto la didattica a distanza fino al 29 gennaio in tutte le scuole dell’infanzia, elementari e medie del territorio per criticità legate alla […]

Attualità

Corriere dell’Irpini­a: in edicola l’Annuario 2021

7 Gennaio 2022 0

Domenica in edicola l’Annuario 2021 del Corriere dell’Irpini­a. Il racconto dei fatti che hanno segnato l’­anno con il commento di studiosi, giornalisti, scritt­ori, le interviste ai protagonisti del mondo della politica, della cul­tura, della società […]