PAGELLE – Catania e Angiulli i migliori, male Giosa

Fumagalli 6,5 – Salva il risultato nella rirpesa, non ha colpe sul gol subito.
Zappacosta 5,5 – Si prende un’ammonizione evitabile, prestazione altalenante quella dell’ex Atalanta. (35′ st Panatti sv)
Giosa 5,5 – Ha molte colpe sulla rete subita, da un giocatore del suo calibo si aspetta una prestazione diversa.
Fabbro 6 – Buona la prima del centrale ex Stabia, in diverse occasioni lavora per tre. Coprendo i buchi lasciati dagli altri elementi del reparto arretrato.
Pezzella 5,5 – Male il calciatore ex Juve Stabia, pochi cross per i compagni.
Catania 7 – Gol a parte è sicuramente tra i migliori in campo. E’ il giocatore in grado di dare maggiore qualità alla formazione di Rastelli. Si rende autore di diverse giocate importanti specialmente nella prima frazione, ma non vengono sfruttate dai compagni di squadra.
Massimo 6,5 – Tanto sacrificio e numerosi palloni recuperati dall’ex Aversa, che snatura il suo gioco e segue alla perfezione i dettami del tecnico.
Angiulli 7- Grande prova dell’ex Pergocrema, che nella prima frazione si vede negare la rete dall’estremo toscano.
Millesi 6 – Si divora un gol fatto ad inizio ripresa. Sbaglia diversi palloni, ma si sacrifica tanto. (13′ st Herrera 6,5 – Dai suoi piedi la punizione che permette a Catania di segnare il gol del vantaggio. Autentica spina nel fianco della retroguardia Toscana).
Castaldo 6 – Ha una marcia in più, ma non riesce ad essere incisivo come dovrebbe.
De Angelis 5,5 – Nei primi 45 minuti si doora un gol fatto. Si vede poco. (21′ st Biancolino)

Ultimi Articoli

Attualità

Covid in Irpinia: 14 casi

6 Dicembre 2021 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica che, su 168 tamponi effettuati, sono risultate positive al Covid 14 persone: – 1, residente nel comune di Ariano Irpino; – 1, residente nel comune di Atripalda; – 1, residente nel […]

Baiano

In possesso di cocaina e hashish, denunciato 30enne

6 Dicembre 2021 0

Continua incessante l’opera di prevenzione e repressione in ordine al contrasto di attività illecite legate al fenomeno dell’uso e spaccio di sostanze stupefacenti. In tale contesto, un’altra attività è stata condotta dai Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile […]

Politica

Il sindaco e la sindrome De Luca

6 Dicembre 2021 0

Bisogna ammettere che il sindaco di Avellino ha ragione quando denuncia un eccesso di critica sull’operato della sua amministrazione. Dovrebbe essere evidente che i problemi della città sono tali e tanti che nessuno può ancora […]