Una nuova idea per l’attacco: Cissè del Benevento

(di S.G.) Karamoko Cissé è uno degli attaccanti che piacciono all’accoppiata Max Taccone-Enzo De Vito. Il guineano del Benevento è entrato ufficialmente nel mirino del sodalizio di Piazza Libertà. Classe 1988 ha disputato 22 incontri e messo a segno 4 gol con i sanniti.  Una lunga esperienza italiana per il calciatore che precedentemente aveva giocato con Atalanta, Albinoleffe e Casertana. Proprio in terra di lavoro, la sua migliore stagione italiana con 12 gol all’attivo.

L’obiettivo è quello di completare la batteria degli attaccanti con due Under. In quest’ottica accelerata per Asencio del Genoa. 

L’altro profilo potrebbe essere rappresentato da Arciello che Novellino vuole valutare prima in ritiro. Qualora la punta, che ha fatto molto bene in Primavera, dovesse convincere l’allenatore ex Modena, l’Avellino chiuderebbe così il pacchetto delle punte.

Ultimi Articoli