Novellino: “Squadra da sette. Prima che mi ritiro vorrei rivincere un campionato”

AVELLINO CALCIO – Soddisfatto dopo la vittoria il tecnico biancoverde Walter Novellino. Un successo a detta del tecnico di Montemarano meritato.“Nel primo tempo non siamo riusciti a offrire i lnostro gioco. Era una partita da 0 a 0. L’azione del rigore era partita da un fuorigioco, mi sono permesso di farlo presente al quarto uomo e sono stato espulso. Devo fare i complimenti alla squadra per come ha ribaltato il risultato. Non era facile perchè il Brescia era messo bene in campo. Siamo stati bravi a ribaltarla. Siamo stati devastanti come squadra, Molina ha fatto una grande prestazione, ma penso che tutti i miei ragazzi siano da sette. Il nostro deve essere un campionato importante. Non dobbiamo soffrire come lo scorso anno”.

Sulla prestazione di Castaldo e Ardemagni: “Per me sono stati tutti bravi. Morosini lavorandoci dimostrerà il suo valore”.

Parole al miele per Lezzerini: “Ha dimostrato tutto il suo valore. Ha fatto grandi parate. Moretti penso abbia fatto bene. A me sono piaciuti tutti”.

Vittoria del campionato: “Prima che finisco la carriera mi piacerebbe rivivere questa emozione”.

Ultimi Articoli

Top News

Passerella e goleada per l’Inter, 5-1 alla Samp

8 Maggio 2021 0
MILANO (ITALPRESS) – L’Inter festeggia il 19esimo Scudetto con una goleada per 5-1 sulla Sampdoria nell’anticipo della trentacinquesima giornata di Serie A. Giornata di festa per i nerazzurri accolti dai tifosi nel pre partita e celebrati dalla classica passerella dei blucerchiati all’ingresso in campo. Conte tocca quota 200 panchine in Serie A e cambia sei […]

[…]

Top News

Coronavirus, 10.176 nuovi casi e 224 decessi nelle ultime 24 ore

8 Maggio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Sono 10.176 i nuovi casi di Coronavirus in Italia (ieri 10.554) a fronte di 338.436 tamponi effettuati su un totale di 60.871.018 da inizio emergenza. E’ quanto si legge nel bollettino del Ministero della Salute – Istituto Superiore di Sanità di oggi. Nelle ultime 24 ore sono stati 224 i decessi, che […]

[…]