Novellino: “Per salvarsi bisogna ancora lottare. Voltiamo subito pagina”

AVELLINO CALCIO  – E’ un Walter Novellino amareggiato nel post gara contro l’Ascoli. Arrabbiato e non poco l’allenatore biancoverde: “Non siamo scesi in campo con il giusto atteggiamento. Forse la squadra ha pensato di essere già salva. Non lo siamo e per riuscirci dobbiamo ancora lottare. Quando siamo compatti facciamo cose importanti. Oggi non lo siamo stati”. Due gol evitabili: “Abbiamo perso senza subire tiri in porta. Il secondo è stato subito in maniera incredibile. Una rete nata da un errore a centrocampo di Verde e Paghera. La squadra ha subito la fisicità dell’Ascoli. Addae sembrava Ercole. Dovevamo capire che il palleggio andava fatto fino ad un certo punto, poi bisognava essere solo concreti. Credo che se avessimo servito maggiormente Bidaoui, potevamo creare qualche pericolo in più ai nostri avversari. Mettiamoci alle spalle questo match e pensiamo al Benevento”.

Ultimi Articoli

Attualità

Scuola: il Tar sospende l’ordinanza di De Luca

10 Gennaio 2022 0

Il Tar ha sospeso l’ordinanza con la quale la Regione Campania ha disposto la didattica a distanza fino al 29 gennaio in tutte le scuole dell’infanzia, elementari e medie del territorio per criticità legate alla […]

Attualità

Corriere dell’Irpini­a: in edicola l’Annuario 2021

7 Gennaio 2022 0

Domenica in edicola l’Annuario 2021 del Corriere dell’Irpini­a. Il racconto dei fatti che hanno segnato l’­anno con il commento di studiosi, giornalisti, scritt­ori, le interviste ai protagonisti del mondo della politica, della cul­tura, della società […]