Novellino: “A questi ragazzi non posso rimproverare nulla. Meritavamo la vittoria”

Queste le parole di Walter Novellino nel post gara: “Solo il punto è positivo. Siamo scesi in campo con grande forza e volontà. Non posso chidergli altro. Laverone al termine della partita si è anche tagliato con una porta di vetro. Se eravamo un poco più fortunati questa partita la portavamo a casa. Era una gara da vincere. Voi sapete benissimo che Laverone non è un terzino, Falasco lo stesso.Era la prima volta che giocava una difesa così giovane. Io onestamente non mi sento di dare colpa a nessuno. Questa è la strada giusta. Ho pensato anche di giocare con quattro elementi offensivi, ma Molina era veramente stanco. Gigi è un giocatore che nonostante l’età sta dimostrando di avere una marcia in più. Dobbiamo migliorare sugli esterni”.
Su Ardemagni: “Mi è piaciuto come è entrato in campo. Asencio ha bisogno di continuità. Mi è dispiaciuto non vincere oggi. Gli ascolani hanno la memoria corta. Io la maglia della Sambenedettese la misi per beneficenza. Urlavano Novellino a quel paese. Il mio paese è in buone mani”.
Sulla sentenza: “Noi pensiamo al campo”.
Parole al miele per i tifosi: “Devo ringraziarli. Ora bisogna essere uniti”.

Ultimi Articoli

Top News

Coronavirus, 20.884 nuovi casi e 347 decessi in 24 ore

3 Marzo 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Superano quota 20 mila i nuovi contagi da coronavirus in Italia, esattamente 20.884 in forte crescita rispetto ai 17.083 di ieri. Boom dei tamponi effettuati, ben 358.884 con un indice di positività che cresce al 5,8%. Sono questi i dati contenuti nel consueto bollettino sul coronavirus. I decessi sono 347, in leggerissima […]

[…]

Top News

Raccolta differenziata in Sicilia, grandi città ancora in ritardo

3 Marzo 2021 0
PALERMO (ITALPRESS) – Per la Sicilia il modello è quello della Sardegna, che è passata in quindici anni da ultima regione in Italia per raccolta differenziata a seconda, a un solo punto percentuale dal Veneto, prima nello Stivale. Per farlo è necessario l’impegno di tutti: a partire dalla Regione ma anche dalle amministrazioni delle città […]

[…]