Morto un altro giocatore: Marco Longo non supera la malattia

A pochi giorni dalla scomparsa del capitano della Fiorentina Davide Astori, muore un altro calciatore: Marco Longo.

La sua fama non era la stessa del difensore viola, cresciuto nel Milan, per poi approdare al Cagliari e alla Roma, ma la sua morte ha portato enorme dolore nell’ambiente. Come riporta Il Tirreno, Marco era stato costretto a lasciare il calcio circa un anno e mezzo fa a causa di una malattia, a cui non è riuscito a sopravvivere.

La sua carriera era iniziata con la maglia del Poggio a Caiano, il club giovanile che gli aveva consentito di mettersi in luce, per poi passare alla Vaianese e il Malitesi, prima di approdare all’Aglianese, ultima squadra in cui ha giocato. I suoi compagni lo ricordano come una persona generosa e di cuore.

 

Ultimi Articoli

Top News

Confedilizia, Spaziani Testa rieletto presidente

21 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Giorgio Spaziani Testa è stato rieletto Presidente della Confedilizia. A confermarlo nella carica, per il triennio 2021-2023, è stato il Consiglio direttivo della Confederazione della proprietà immobiliare, che ha deliberato anche in merito al Comitato di Presidenza, che sarà composto da Pier Luigi Amerio, Achille Lineo Colombo Clerici, Dario dal Verme (Tesoriere) […]

[…]

Top News

Pnrr, Luzi “Massima attenzione contro rischio infiltrazioni”

21 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “I Carabinieri sono patrimonio degli italiani fin dal 1814. Il rapporto sinergico, la vicinanza e la dedizione al servizio sono la massima espressione dell’Arma anche nei momenti di grande difficoltà. Durante i momenti più duri della pandemia e di grande crisi nazionale, quando il sentimento della paura era dominante, le 5.400 stazioni […]

[…]

Top News

“A casa tutti bene”, Muccino “Una sfida la serie per la tv”

21 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Verrà presentato questa sera, nella sezione Eventi Speciali, alle ore 22 in Sala Sinopoli “A casa tutti bene – la serie” di Gabriele Muccino per Sky Orignal, prodotta da Sky e Lotus, in onda a dicembre su Sky e streaming su Now. La serie ritrova gli stessi personaggi del film omonimo interpretati […]

[…]