Masucci: “Peccato andare in gol sempre contro i lupi”

E’ stato questo invece il commento di Gaetano Masucci, attaccante di origini irpine: “Mi spiace segnare sempre contro l’Avellino. Sono irpino e tifoso biancoverde, ma il gol fa parte del mestiere. Potevamo e dovevamo chiudere la gara prima”….

E’ stato questo invece il commento di Gaetano Masucci, attaccante di origini irpine: “Mi spiace segnare sempre contro l’Avellino. Sono irpino e tifoso biancoverde, ma il gol fa parte del mestiere. Potevamo e dovevamo chiudere la gara prima”.

Ultimi Articoli

Top News

Papa in Iraq “terrorismo e morte non hanno l’ultima parola”

7 Marzo 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Questo nostro incontro dimostra che il terrorismo e la morte non hanno mai l’ultima parola. L’ultima parola appartiene a Dio e al suo figlio vincitore del peccato e della morte. Anche in mezzo alle devastazioni del terrorismo e della guerra, possiamo vedere, con gli occhi della fede, il trionfo della vita sulla […]

[…]

Top News

I Maneskin vincono il festival di Sanremo

7 Marzo 2021 0
SANREMO (ITALPRESS) – “Zitti e buoni” dei Maneskin vince il 71° Festival di Sanremo. Per il gruppo la vittoria coincide con l’esordio all’Ariston. Hanno battuto nella terna finale la coppia Francesca Michielin-Fedez, secondi classificati ed Ermal Meta terzo.Va a Willie Peyote con il brano “Mai dire mai (La locura)” il Premio della Critica Mia Martini […]

[…]

Top News

Morata guida la rimonta della Juve, Lazio battuta 3-1

6 Marzo 2021 0
TORINO (ITALPRESS) – La Juventus ribalta la Lazio e vince anche senza Ronaldo. I bianconeri si impongono per 3-1 con la rete di Rabiot e la doppietta di un ritrovato Morata, permettendosi di lasciare in panchina per oltre un’ora Cristiano in vista della Champions. L’avvio di match, tuttavia, è stato tutt’altro che incoraggiante per la […]

[…]

Top News

Llorente e Pereyra a segno, l’Udinese batte il Sassuolo 2-0

6 Marzo 2021 0
UDINE (ITALPRESS) – Stavolta l’Udinese non si fa male da sola. Dopo l’1-1 contro il Milan con rigore regalato nel finale per un mani di Stryger Larsen, De Paul e compagni battono 2-0 il Sassuolo e tengono alta la guardia fino alla fine senza soffrire l’attacco da 40 gol stagionali di De Zerbi. L’Udinese sale […]

[…]