Manca la fideiussione: Calcio Avellino senza stadio, a rischio la gara di domani

Il Calcio Avellino non ha licenza d’uso del Partenio-Lombardi e la gara contro l’Anzio, in programma domani pomeriggio alle ore 15, rischia di non poter essere disputata. 

A stoppare l’accordo tra la società irpina e il Comune di Avellino, il pignoramento da parte di un creditore dell’ente di Palazzo di Città della somma versata dal Calcio Avellino – circa 9500 euro – per il canone di locazione del mese di novembre.

Una procedura ritenuta illegittima dal Comune di Avellino, fatto sta che è iniziata una nuova e impegnativa corsa contro il tempo.

Il sodalizio biancoverde, venendo meno all’accordo trovato qualche giorno fa con il Comune, non ha ancora presentato la fideiussione di oltre 60 mila euro a garanzia del pagamento delle rate dicembre 2018-giugno 2019.

Intanto ieri è scaduta la delibera per la deroga temporanea dell’utilizzo dell’impianto sportivo. Le strade da percorrere sono due, onde evitare di perdere la partita a tavolino con l’ultima della classe (praticamente impossibile giocare in campo neutro, visti i tempi ristretti).

La prima porta al pagamento in giornata dell’importo del canone di locazione relativo al mese di dicembre; la seconda alla richiesta di una nuova deroga per giocare domani pomeriggio, che il Commissario Straordinario dovrà firmare e approvare sempre in giornata.

 

Ultimi Articoli

Top News

“Ballando”, Carlucci arruola Morgan e Alessandra Mussolini

14 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Muscoli che fanno male, schiena acciaccata, piedi doloranti…nel sabato sera di Raiuno torna “Ballando con le stelle”. Il programma, condotto da Milly Carlucci, è giunto alla 16° edizione con, include quelle che vedremo, ben 170 puntate e 201 coppie di ballerini. In gara quest’anno ci sono: Valeria Fabrizi, Sabrina Salerno, Mietta, la […]

[…]

Top News

Confprofessioni “Il ddl sull’equo compenso un’occasione mancata”

14 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Delusi per un’occasione mancata”. E’ il commento del presidente di Confprofessioni, Gaetano Stella, al via libera della Camera al disegno di legge sull’equo compenso. “Trovo difficile esprimere soddisfazione per il provvedimento approvato ieri dall’aula di Montecitorio: un testo che non risponde alle esigenze e alle istanze dei professionisti ordinisti e non ordinisti”.“Completamente […]

[…]

TG News

Tg News – 14/10/2021

14 Ottobre 2021 0

In questa edizione: – Green pass: tensioni alla vigilia dell’obbligatorietà, preoccupa comparto logistico Inps: a fine 2021 disavanzo – Patrimoniale dovrebbe toccare i 904 milioni – Covid, in aumento il tasso di positività – Ad […]

Top News

Salvini “Lamorgese faccia il ministro o si dimetta”

14 Ottobre 2021 0
CASSANO D’ADDA (MILANO) – “La gestione dell’ordine pubblico, al di là degli sbarchi che continuano ancora oggi in Calabria e Sicilia, è fallimentare”. Lo ha detto il leader della Lega, Matteo Salvini, a margine di un’iniziativa a Cassano d’Adda, nel Milanese.“Non si può permettere di assediare città, Roma, Milano, rave party, baby gang, assalti a […]

[…]

Top News

Miccichè “Sicilia senza classe dirigente alla prova del Pnrr”

14 Ottobre 2021 0
PALERMO (ITALPRESS) – “Forza Italia al Sud ha dimostrato di avere una forza particolare. Dopo il risultato calabrese, anche in Sicilia le amministrative sono andate bene. Abbiamo fatto un test elettorale, su 40 Comuni abbiamo preso 11 sindaci, abbiamo una classe dirigente che territorialmente occupa tutta la Sicilia”. Così Gianfranco Miccichè, presidente dell’Assemblea Regionale Siciliana, […]

[…]