Lupi, sugli spalti si è vinto. Oltre 4.000 spettatori

AVELLINO CALCIO – La vittoria non è arrivata in campo per un errore sulla campanella del gong, ma è stata conquistata sugli spalti. Dove più di 4.000 persone hanno incitato i lupi nell’arco dei novanta minuti di gioco. Una buona cornice di pubblico per la prima giornata di campionato a dimostrazione di un entusiasmo ritrovato. Giocatori, tecnico e dirigenza hanno sempre chiesto un apporto da parte dei tifosi. Un sostegno che negli anni scorsi è stato fondamentale per riuscire a ottenere traguardi importanti. Il pareggio contro il Prato lascia un poco l’amaro in bocca, ma è al Partenio che i lupi hanno costruito i loro più grandi successi. Bisogna far divenire l’impianto cittadino nuovamente il fortino di qualche anno fa. Conquistare un posto al sole nei piani alti della classifica, per farlo i punti dovranno essere ottenuti ad Avellino. Anche perché il campionato di quest’anno è molto più difficile, con meno partite da giocare.

Ultimi Articoli