Longarini lascia, Ternana nello sconforto: iscrizione a rischio

La Ternana è piombata nello sconforto dopo che la famiglia Longarini, proprietaria del club da cinque anni, ha dichiarato di voler farsi da parte, perché non in grado di sostenere il gravoso impegno economico. L’amministratore delegato Simone Longarini, attraverso una lettera pubblica, ha spiegato la decisione alla tifoseria rossoverde. Entro il 15 giugno il club deve presentare la richiesta di iscrizione al prossimo campionato. Di seguito uno stralcio della lettera di Longarini:

“L’impegno economico richiesto ad un azionista di una Società di calcio è molto gravoso e per diverse ragioni non è più sostenibile dalla mia famiglia (nella situazione attuale molto complicata anche per motivi personali). Sono costretto a comunicare la decisione della mia famiglia di non potere proseguire nel dispendioso sostegno alla Ternana Calcio. Siamo alla ricerca di investitori interessati a rilevare la società e che quindi dimostrino di avere la capacità economica e finanziaria di sostenere annualmente, come fatto da noi, le necessità della Ternana Calcio. Chiunque dia prova di avere i necessari requisiti di solidità economica potrà verificare i documenti sociali presso lo studio dell’avvocato Massimo Proietti di Terni ma lo dovrà fare a strettissimo giro, poiché entro il 15 giugno la Ternana Calcio deve essere in grado di fornire le necessarie garanzie per l’iscrizione al prossimo campionato di Serie B”.

Ultimi Articoli

Top News

Dl ristori, via libera dal Cdm

27 Ottobre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – E’ durato poco meno di un’ora il Consiglio dei ministri nel quale è stato approvato il Dl ristori, il pacchetto di aiuti per le categorie colpite dall’ultimo Dpcm varato per contenere il Covid.“Il Consiglio dei Ministri – scrive su facebook il ministro del Lavoro Nunzia Catalfo – ha appena approvato il Decreto […]

[…]

Top News

Coronavirus, 21.994 nuovi casi e 221 decessi

27 Ottobre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – Sono 21.994 i nuovi casi di Coronavirus in Italia, rispetto ai 17.012 casi fatti registrate nelle ultime 24 ore. Nelle ultime 24 ore sono stati effettuati 174.398 tamponi, contro i 124.686 di ieri. E’ quanto emerge dal bollettino sull’emergenza Coronavirus dell Ministero della Salute. E’ invece salito a quota 37.700 il numero […]

[…]

Top News

5,5 milioni gli italiani all’estero, uno su tre è laureato

27 Ottobre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – Da oltre un decennio è in corso una crescita ininterrotta di nostri connazionali che si trasferiscono all’estero. Sono 5,5 milioni, infatti, gli italiani residenti all’estero, il 76,6% in più rispetto solo a 15 anni fa. A rivelarlo è il Rapporto Italiani nel Mondo della Fondazione Migrantes, organismo pastorale della Cei. Si tratta […]

[…]