Solite amnesie difensive, l’Avellino cade a Venezia: 3 a 1

VENEZIA-AVELLINO: 3-1

Venezia (3-5-2): Audero; Andelkovic, Modolo, Domizzi; Frey, Falzerano, Stulac, Pinato (39′ st Suciu) Garofalo; Litteri (43′ st Zigoni), Geijo. A disp.: Vicario, Gori, Bruscagin, Bentivoglio, Soligo,  Fabiano, Firenze,  Cernuto, Zampano, Del Grosso. All.: Inzaghi.

Avellino (3-5-2): Lezzerini; Migliorini, Morero (39′ st Falasco), Ngawa; Laverone, De Risio, Di Tacchio (1′ st D’Angelo), Molina, Rizzato (9′ st Gavazzi); Asencio, Ardemagni. A disp.: Radu, Pecorini, Marchizza, Kresic, Vajushi, D’Angelo, Gavazzi,  Evangelista, Wilmots. All.: Novellino.

Arbitro: Forneau di Roma 1.

MARCATORI: 35′ pt Litteri, 28′ st Asencio, 35′ st Domizzi, 48′ st Zigoni

Note: Ammoniti: Modolo (V), ANGOLI:11-2 Venezia. REC: 0′ pt, 3′ st

 

AVELLINO CALICO – Walter Novellino è costretto ancora una volta a fare la conta degli assenti. Il tecnico di Montemarano deve rinunciare anche a Radu che va in panchina. Davanti a Lezzerini giocheranno Ngawa, Morero e Migliorini, in mediana Laverone e Rizzato sulle corsie esterne con il trio De Risio, Di Tacchio e Molina in mezzo. Attacco affidato ad Asencio e Ardemagni.

Walter Novellino torna nella città in cui ha conquhistato la sua prima promozione in serie A. Il tecnico di Montemarano è stato accolto con uno striscione dai tifosi di casa: “Bentornato Novellino”. Dalla Curva lagunare partono cori in favore dell’allenatore biancoverde.

LA GARA –  2′ Falzerano per Geijo che ci prova in girata, ma Migliorini ben appostato salva. 3′ Avellino confusionario con Migliorini che si fa rubare il tempo da Geijo, la palla giunge sui piedi di Pinato che spara alto. 5′ grande parata di Lezzerini su un colpo di testa di Geijo, l’Avellino si salva ancora. Il Venezia ta schiaciando gli irpini nella propria metà campo. 13′ Pinato ci prova di destro, ma il tiro viene deviato in angolo. 24′ tiro di Falzerano dalla distanza che si spegne sul fondo. 28′ ci prova Pinato, ma il suo tiro dalla distanza viene deviato in angolo da Migliorini. E’ un Avellino che a lunghi tratti soffre la squadra di Inzaghi. Il forcing del Venezia porta i frutti sperati con Litteri che al 35′ realizza il vantaggio di testa, saltando in area più in alto di tutti. Molina per De Risio che dal limite dell’area lagunare calcia alto.  E’ la prima azione dei biancoverdi, che fino a questo momento non erano mai andati alla conclusione. 38′ Falzerano mette ancora al centro per Litteri, ma Lezzerini con un autentico colpo di reni salva gli irpini. 41′ Stulac la mette al centro con la sfera che arriva a Pinato dopo una serie di rimpalli e calcia alto. Troppo brutto l’Avellino di Novellino in questi primi 45  minuti. Lupi privi di idee e di gioco.

SECONDO TEMPO  – Novellino manda subito dentro D’Angelo al posto di uno spento Di Tacchio. De Risio passa al centro. 8′ ci prova Molina tiro deviato. Denro anche Gavazzi con l’Avellino che passa al 4-3-1-2.  Un po meglio i biancoverdi che però non riescono ad essere pericolosi. 18′ Asencio recupera un gran pallone e mette in mezzo per Ardemagni che calcia sul fondo. 20′ tiro di Domizzi, ma la difesa dell’Avellino salva in angolo. 24′ st conclusione di Stulac centrale. 25′ cross di Laverone per la testa di Asencio che va sul fondo. 27′ Frey la mette in mezzo per Pinato, colpo di testa debole. 28′ l’Avellino  trova il pareggio, Asencio recupera palla serve Gavazzi che gli ridà il pallone nello spazio e in diagonale non perdona.  I biancoverdi riprendono coraggio. 31′ su un destro a giro di Garofalo è Lezzerini a metterci una pezza. Un minuto dopo Litteri ci prova di testa senza fortuna. 33′ D’Angelo gioca di sponda per Asencio che in diagonale  mette sul fondo. 35′ Domizzi porta i suoi nuovamente avanti dopo una traversa di Adelkovic.  Inzaghi viene espulso. Laverone crossa al centro, D’Angelo con la testa sul fondo. L’ex Zigoni in pieno recupero chiude la contesa. 3 a 1 il finale. Sconfitta che inguaia i  biancoverdi.

 

 

Ultimi Articoli

Attualità

Scuola: il Tar sospende l’ordinanza di De Luca

10 Gennaio 2022 0

Il Tar ha sospeso l’ordinanza con la quale la Regione Campania ha disposto la didattica a distanza fino al 29 gennaio in tutte le scuole dell’infanzia, elementari e medie del territorio per criticità legate alla […]

Attualità

Corriere dell’Irpini­a: in edicola l’Annuario 2021

7 Gennaio 2022 0

Domenica in edicola l’Annuario 2021 del Corriere dell’Irpini­a. Il racconto dei fatti che hanno segnato l’­anno con il commento di studiosi, giornalisti, scritt­ori, le interviste ai protagonisti del mondo della politica, della cul­tura, della società […]

Attualità

Covid in Irpinia: 151 positivi

7 Gennaio 2022 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 961 tamponi effettuati sono risultate positive al Covid 151 persone: – 1, residente nel comune di Altavilla Irpina; – 1, residente nel comune di Aquilonia; – 2, residenti nel comune […]