Ci pensa Castaldo, Spezia ko: 1-0. I lupi vedono la salvezza

AVELLINO-SPEZIA:1-0

AVELLINO (4-3-3): Radu; Ngawa (8′ st Ardemagni), Kresic (38′ st Morero), Migliorini, Falasco; Gavazzi, Di Tacchio, Wilmots; Molina, Castaldo, Bidaoui (19′ st D’Angelo). A disp.: Casadei, Lezzerini, Moretti, Vajushi, D’Angelo, Asencio, Morosini. All.: Foscarini.

SPEZIA (4-3-1-2): Manfredini; De Col, Corbo (24′ st Capelli), Terzi, Giani; Pessina (15′ st Mora) , Juande, Lopez; De Francesco; Gilardino (22′ st Granoche), Marilungo. A disp.: Di Gennaro, Ceccaroni, Bolzoni, Forte, Augello,  Awua, Maggiore, Masi, Mulattieri. All.: Gallo.

ARBITRO: Marinelli di Tivoli.

Note: Ammoniti: D’Angelo, Ardemagni (A) Pessina (S) .Angoli: 2-2

AVELLINO CALCIO – Radu in porta, difesa a quattro con Ngawa, Kresic, Migliorini e Falasco. In mediana Gavazzi, Di Tacchio e Wilmots. In avanti Castaldo in mezzo con Molina e Bidaoui ai lati.

LA GARA – 6′ Buona combinazione Castaldo-Ngawa con quest’ultimo che innesca Gavazzi, il cross dell’ex Ternana è bloccato da Manfredini. 9′ Ngawa salva su una sortita offensiva dello Spezia. 19′ Gavazzi innesca Bidaoui che punta  un avversario entra in area e calibra male il cross. 23′ Bidaoui serve Ngawa che calcia dal limite. Tiro sul fondo. 25′ Bidaoui entra in area e calcia, tiro deviato in angolo. Sul susseguente tiro dalla bandierina Migliorini la manda sul fondo. Squadra in crescita, ma serve la rete.  35′ Castaldo calcia dal limite, la palla viene deviata, sulla sfera Gavazzi che calcia debolmente.  De Francesco dal limite calcia alto. 40′ Molina mette in mezzo per Gavazzi che  di testa manda alto.

SECONDO TEMPO – 3′ Di Tacchio calcia dalla distanza, Manfredini risponde prsente. 6′ Juande calcia alto. Entra Ardemagni al posto di Ngawa. 9′ Bidaoui punta la difesa avversaria e prova a innescare i compagni senza fortuna. 14′ colpo di testa di Pessina su cross di De Francesco, Radu si salva. 17′  Falasco crossa per la testa di Ardemagni, sponda per Castaldo che non ci arriva. 31′ è Castaldo sbloccarla su una azione insistita di Ardemagni. Esultanza dopo il gol. Pochi minuti dopo l’Avellino aveva trovato il raddoppio con Castaldo, ma il pallone era uscito fuori. Dopo  6′ di recupero è festa grande al Partenio-Lombardi. La squadra esulta sotto la Curva Sud.

Ultimi Articoli

Cronaca

Evasione dal carcere di Avellino

11 Gennaio 2022 0

Due detenuti sono evasi nella notte dalla casa circondariale di Bellizzi Irpino. I fuggitivi hanno praticato un foro nel muro delle loro celle e poi hanno scavalcato le mura di cinta calandosi con delle lenzuola. […]

Attualità

Scuola: il Tar sospende l’ordinanza di De Luca

10 Gennaio 2022 0

Il Tar ha sospeso l’ordinanza con la quale la Regione Campania ha disposto la didattica a distanza fino al 29 gennaio in tutte le scuole dell’infanzia, elementari e medie del territorio per criticità legate alla […]