L’Empoli alza la coppa Ali della Vittoria

L’Empoli alza la coppa Ali della Vittoria consegnata dal presidente della Lega B Mauro Balata. Nella cerimonia post gara di Empoli-Perugia, capitan Pasqual portando al cielo il trofeo ha suggellato sul palco allestito sul campo dello stadio Castellani una stagione meravigliosa per il club toscano, coronato anche da qualche record.

Se infatti si tratta della sesta promozione per l’Empoli in massima divisione, dopo quelle del 1985/86, 1996/97, 2001/02, 2004/05 e 2013/14, e la seconda dodici mesi dopo la retrocessione, con precedente nel 2004/05 (allenatore Somma), l’Empoli sale per la prima volta in serie A come primo classificato e  con largo anticipo: nel 1985/86 fu promosso a tavolino, nel 1996/97 grazie all’1-0 di Cremona all’ultima giornata, nel 2001/02 alla penultima giornata seppur perdendo 2-3 ad Ancona, nel 2004/05 alla penultima grazie ad un 1-1 contro l’Arezzo al “Castellani”, nel 2013/14 all’ultima giornata grazie al 2-0 sul Pescara, sempre in casa, quest’anno dopo l’1-1 interno contro il Novara alla quint’ultima giornata.

Con questo successo l’Empoli sale a quota 85 punti (non è record, il Palermo ne fece 86 quattro stagioni fa), e arriva a 88 reti segnate: terzo miglior attacco della storia della Serie B di tutti i tempi dopo la Spal 1949/50 con 95 reti, e il Pescara che nel 2011/12 ne segnò ben 90. Battuto il record di gol segnati dal club toscano in una singola stagione di serie B: vecchio primato i 69 della stagione 2012/13. Si allunga invece la serie di gare utili ora a quota 27 con 18 successi e 10 pareggi, ed ultimo k.o. datato 11 novembre scorso, 1-2 a Vercelli. In casa toscani imbattuti da 17 partite consecutive, con 11 successi e 6 pareggi (ultimo k.o. per mano del Cittadella, 0-1 il 23 settembre scorso) e sempre a segno (40 gol totali).

Il tandem di attacco Caputo-Donnarumma è a quota 49 reti (26 il primo, 23 il secondo), con l’attaccante barese a –1 dal primato empolese in B che appartiene a Eder (27 centri nella 2008/09). La coppia del gol ha superato il record del duo Eder – Coralli, 43 reti nel 2008/09.

L’Empoli è la squadra della Serie B ConTe.it 2017/18 che ha subito meno espulsioni dopo 42 gare: 1 soltanto.

L’Empoli, infine, è la formazione che ha vinto più partite (24, nuovo record storico azzurro tra i cadetti, battuti i 20 successi delle stagioni nel 2012/13 e nel 2013/14), ma anche perso di meno (5 volte).

Ultimi Articoli

Attualità

Scuola: il Tar sospende l’ordinanza di De Luca

10 Gennaio 2022 0

Il Tar ha sospeso l’ordinanza con la quale la Regione Campania ha disposto la didattica a distanza fino al 29 gennaio in tutte le scuole dell’infanzia, elementari e medie del territorio per criticità legate alla […]

Attualità

Corriere dell’Irpini­a: in edicola l’Annuario 2021

7 Gennaio 2022 0

Domenica in edicola l’Annuario 2021 del Corriere dell’Irpini­a. Il racconto dei fatti che hanno segnato l’­anno con il commento di studiosi, giornalisti, scritt­ori, le interviste ai protagonisti del mondo della politica, della cul­tura, della società […]