Le curiosità sul primo turno della Serie B ConTe.it

Ritorna la Serie B ConTe.it ed alle tante emozioni che andranno sommate a quelle dell’esordio, ci sono quelle che riguardano alcuni protagonisti della prima giornata di campionato.

Tanti gli esordienti in panchina, tra cui Tedino e Gallo, che hanno in comune l’esperienza a Treviso nel 2002/03, oppure Pippo Inzaghi che ritrova la Salernitana, che ben ricorda la tripletta (la terza in totale dell’attaccante) subita dall’ex attaccante ai tempi della Juventus.

Gara speciale anche per Longo che ritorna nella “sua” Vercelli o per Camplone, per la prima volta da ex a Bari. Ecco tutte le altre curiosità segnalate da Football Data:

1 Per la prima volta dal 1993/94, da quando in B esiste l’anticipo televisivo, la prima partita del campionato viene disputata tra due neo-promosse dalla categoria inferiore, nel caso Parma e Cremonese. Il Parma aveva inaugurato il campionato cadetto 2008/09, pareggiando 1-1 al “Tardini” contro il Rimini, la Cremonese lo aveva fatto nel 1998/99, battendo 3-2 allo “Zini” il Torino.
2002/03 In Palermo–Spezia sfida tecnica inedita tra Bruno Tedino e Fabio Gallo: i due sono stati tesserati nel Treviso 2002/03, quando il primo allenava nel settore giovanile, il secondo giocava ancora in prima squadra, che ottenne la promozione in B e vinse la supercoppa di C-1.

44 Amarcord a tinte forti per Moreno Longo, subito al via da ex nella “sua” Vercelli, dove ha giocato nella stagione 2004/05 (23 presenze con 1 gol) ed ha allenato l’anno scorso, facendo il suo debutto come coach in serie B e sommando 44 panchine ufficiali, con score di 11 vittorie, 19 pareggi e 14 sconfitte.

3 Pippo Inzaghi ritrova la Salernitana: da calciatore firmò ai granata la terza delle sue 7 triplette del suo periodo alla Juventus, esattamente il 20 dicembre 1998, Juventus-Salernitana 3-0 di serie A.
2 Sfida tra maestro ed allievo in Pescara–Foggia di domenica pomeriggio: Zeman ha allenato Stroppa per due stagioni, nel Foggia 1993/94 in A e nell’Avellino 2003/04 in B. Nell’anno in Puglia Stroppa mise insieme 30 partite con 8 reti (sua miglior stagione realizzativa in carriera), in Irpinia 33 presenze con 1 rete.

1 Prima da ex al “San Nicola” per Andrea Camplone, che ha guidato i biancorossi dal gennaio al giugno 2016 in B, sommando 22 panchine, con score di 9 successi, 6 pareggi e 7 sconfitte con rocambolesca eliminazione ai play-off per mano del Novara, che vinse 4-3 ai supplementari allo stadio del capoluogo pugliese.

Ultimi Articoli

Top News

Il Milan vince anche a Napoli, doppietta di super Ibrahimovic

22 Novembre 2020 0
NAPOLI (ITALPRESS) – Ibrahimovic riporta il Milan in testa alla classifica e affonda il Napoli dell’ex Gattuso, battuto per 3-1. Nel posticipo del San Paolo, il centravanti svedese firma una doppietta e va già in doppia cifra, dopo otto giornate, due delle quali saltate per Covid. E’ il “Diavolo” a far la partita e al […]

[…]

Top News

Centrodestra, Salvini “Non è il momento di litigare”

22 Novembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – “Gli italiani stanno vivendo un momento così particolare, drammatico, che non si può perdere tempo a litigare. Quindi io ho proposto a Berlusconi una federazione di tutto il centrodestra”. Lo ha detto il leader della Lega Matteo Salvini, ospite a “Live – Non è la d’Urso” su Canale5. “Stiamo elaborando proposte da […]

[…]

Top News

Gualtieri “Positiva la disponibilità di Berlusconi”

22 Novembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – “E’ positiva la disponibilità espressa da Silvio Berlusconi alla collaborazione istituzionale, che raccoglie anche gli appelli formulati in tal senso dal capo dello Stato. Come ha detto anche il leader di Forza Italia, non deve trattarsi di una confusione di ruoli tra maggioranza e opposizione, ma di lavorare insieme per trovare soluzioni […]

[…]

Top News

Coronavirus, Speranza “Rimane linea di massima cautela”

22 Novembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – “Dovremo valutare i dati dei prossimi giorni. E’ comprensibile che un territorio voglia uscire dalla zone rosse, ma scegliamo con grande prudenza i prossimi passaggi”. Lo ha detto il ministro della Salute Roberto Speranza, ospite a “Che Tempo che Fa” su Rai3. “Per me la linea resta quella della massima cautela – […]

[…]

Top News

L’Udinese piega il Genoa 1-0, decisivo De Paul

22 Novembre 2020 0
UDINE (ITALPRESS) – L’Udinese vince 1-0 e torna al successo dopo un digiuno di tre giornate, il Genoa crolla ancora e resta a quota cinque punti in classifica. Lo scontro diretto per la salvezza sorride alla squadra di Gotti che si affida alla qualità del suo interprete più importante, quel Rodrigo De Paul che al […]

[…]