La serie B 2017-2018 continua a prendere forma…

E’ arrivato un altro verdetto per quanto riguarda il prossimo campionato di B. Il Pescara dell’ex biancoverde Zeman, viene sconfitto 4 a 1 dalla Roma e retrocede in cadetteria con cinque giornate di anticipo.Gli abruzzesi, con 14 punti, non possono più raggiungere l’Empoli, quart’ultimo con 29 e in vantaggio nei due scontri diretti. Quindi, dopo Venezia e Foggia si conosce un altra compagine che prenderà parte al prossimo torneo. Adesso, si attendono gli ultimi verdetti, con Empoli, Crotone e Palermo in lotta per non retrocedere dalla A ed il duo Cremonese-Alessandria che si contende il primato nel girone A di Lega Pro. In attesa dei play-off che determineranno la quarta promossa.

Ultimi Articoli

Top News

In libro di Zoppini gli effetti del Covid su credito e aiuti di Stato

12 Settembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – “La pandemia e i suoi effetti economici non possono essere messi sul piano delle precedenti crisi economiche, essa semmai è come una guerra, come una catastrofe naturale che travolge tutto e tutti e impone di ripensare in radice le regole e ridefinisce il perimetro del terreno di gioco”. A scriverlo, nel suo […]

[…]

Top News

L’addio di Paliano a Willy, il Vescovo “morte non cada nell’oblio”

12 Settembre 2020 0
PALIANO (FROSINONE) (ITALPRESS) – La bara che lascia lo stadio accolta da un lungo applauso, i palloncini liberati in aria, gli amici di Willy con gli occhi gonfi e le t-shirt bianche addosso. Il campo sportivo di Paliano, in provincia di Frosinone, ha dato il suo ultimo abbraccio a Willy Monteiro Duarte, il 21enne ucciso […]

[…]