Incidenti prima della gara Foggia-Frosinone, Daspo per cinque ultras

La Questura di Foggia ha notificato un provvedimento di Daspo a cinque supporters del Foggia Calcio, di età compresa tra 22 e 30 anni, resisi protagonisti di violenze prima della gara Foggia-Frosinone del 28 dicembre scorso.

Il provvedimento inibisce per ben cinque anni, agli ultrà, l’accesso ai luoghi in cui si svolgono manifestazioni sportive calcistiche, con contestuale obbligo di firma in Questura nelle giornate in cui avranno luogo gli incontri della squadra rossoneras, sia in casa che in trasferta.

Ultimi Articoli

Attualità

Un ulivo per Chiara, vittima del Covid a 17 anni

3 Dicembre 2021 0

A distanza di un anno dalla scomparsa di Chiara Vittoria, la più giovane vittima del Covid-19 in Irpinia, i genitori della 17enne di Avella ricorderanno la cara figlia piantando un ulivo nell’aiuola di fronte al […]