Inchiesta Catanzaro-Avellino: nuovo rinvio interrogatorio ex presidente Cosentino

Nuovo rinvio per l’interrogatorio di Giuseppe Cosentino, ex presidente del Catanzaro, nell’ambito dell’indagine portata avanti dalla Procura Federale Sportiva per una presunta combine tra Catanzaro e Avellino risalente al maggio 2013

Tale indagine scaturisce da un procedimento attivato dalla procura sportiva perchè facente parte dell’inchiesta penale Money Gate portata avanti dalla Procura della Repubblica di Palmi.

Un viaggio inutile in questi particolari giorni di traffico, di ferie e di calura, è stato dunque svolto da parte dei vertici della Procura Federale che, per il giorno dopo il Ferragosto, avevano convocato sia l’ex presidente Cosentino che la moglie, la figlia nonchè l’ex ad del club giuallorosso, presso la sede della Figc di Catanzaro.

Un viaggio nei giorni di Ferragosto giustificato dalle forti pressioni che sta facendo il Trapani  (leggi qui) per addivenire a una conclusione dell’inchiesta, tanto che si era addirittura ventilata lipotesi di un processo-lampo con una sentenza che, secondo il club trapanese, avrebbe potuto vedere l’esclusione dell’Avellino dal prossimo campionato di B a favore, appunto, del Trapani.

Tale ipotesi è stata superata dalla realtà dei fatti che vede il testimone piuù importante ancora in condizioni di salute assai precarie.

Giuseppe Cosentino sta ancora male e non ha potuto essere sottoposto all’interrogatorio. Le condizioni di salute dell’ex presidente non consentono di affrontare una situazione di stress fisico e mentale in contrato con la patologia di cui Cosentino soffre, come da certificazione sanitaria prodotta dal legale Sabrina Rondinelli che ha appunto chiesto un nuovo rinvio a data da destinarsi ma sicuramente quando il suo assistito sarà in grado di affrontare il confronto con gli inquirenti della Procura Federale.

 

Ultimi Articoli

Top News

Green Pass, Toti “Giusto manifestare, no bloccare chi vuole lavorare”

18 Ottobre 2021 0
GENOVA (ITALPRESS) – “Ho parlato con il Ministro dell’Interno, con il prefetto e il questore di Genova oggi. Il punto è che le proteste sono assolutamente legittime, ma la maggioranza del Paese si è espressa chiaramente a favore di un’Italia che riparte. E non sarebbe tollerabile allora che i porti diventassero la frontiera ostaggio di […]

[…]

Top News

Badosa e Norrie conquistano l’edizione 2021 di Indian Wells

18 Ottobre 2021 0
INDIAN WELLS (USA) (ITALPRESS) – Paula Badosa è la prima spagnola a mettere la firma sul “BNP Paribas Open”, settimo Wta 1000stagionale (combined con un Atp Masters 1000 maschile) dotato diun montepremi di 8.761.725 dollari che si è disputato sulcemento californiano dell’Indian Wells Tennis Garden. In una delle partite di singolare femminile più intense e […]

[…]

Top News

Quarto acuto di fila della Juve, battuta 1-0 la Roma

17 Ottobre 2021 0
TORINO (ITALPRESS) – La Juventus ha battuto la Roma per 1-0 all’Allianz Stadium. Per i bianconeri si è trattato della decima vittoria in undici apparizioni contro i capitolini da quando si gioca allo Stadium e quello di oggi è stato anche il quinto successo di fila per la Juventus tra campionato (4) e Champions League […]

[…]

Top News

Napoli a punteggio pieno, Osimhen piega il Torino

17 Ottobre 2021 0
NAPOLI (ITALPRESS) – Vittoria sudata per il Napoli, che supera nel finale un ottimo Torino grazie al gol del “solito” Osimhen, cancellando il terzo rigore sbagliato in stagione da Insigne e rimanendo a punteggio pieno dopo otto gare. La prima occasione del match arriva al 10′ ed è per Osimhen, che riceve palla da Di […]

[…]

Top News

Inaugurato Vinitaly Special Edition, settore guarda al post-pandemia

17 Ottobre 2021 0
VERONA (ITALPRESS) – Un’annata speciale quella del 2021 per il vino e un Vinitaly altrettanto speciale, in attesa della 54ma edizione di aprile 2022, già sold-out. Ma guai a pensare che si tratti di una manifestazione sottotono o minore, come dimostra la presenza all’inaugurazione del ministro delle Politiche agricole, Stefano Patuanelli, e del presidente della […]

[…]

Top News

Dell’Aquila “Piedi per terra, ora penso al Mondiale”

17 Ottobre 2021 0
PALERMO (ITALPRESS) – “Quando ho capito che potevo vincere l’oro? L’ho realizzato subito, anche se la mia faccia incredula alla fine dell’incontro non lo dimostrava”. Vito Dell’Aquila è entrato nella storia del taekwondo italiano conquistando il primo oro azzurro in questa disciplina alle Olimpiadi di Tokyo2020. Un successo straordinario:”Lo sognavo da tanto tempo e ci […]

[…]