Il mondo del calcio piange Franco Mancini

Pescara e mondo del calcio in lutto per la prematura scomparsa di Franco Mancini. L’ex portiere di Bari, Foggia, Salernitana e Napoli è stato stroncato da un infarto nel pomeriggio. Mancini, 43 anni, si trovava nella sua casa del capoluogo abruzzese. A dare l’allarme è stata la moglie che, rientrata a casa con un’amica, ha visto il marito agonizzante. A nulla è servito l’arrivo del 118 con Franco Mancini che è deceduto. La notizia ha scioccato il Pescara che era in ritiro in vista della gara contro il Bari domani. Franco Mancini è stato uno dei primi portiere moderni inventato da Zeman ed è stato anche compagno di squadra a Foggia di Giovanni Bucaro. L’allenatore dell’Avellino, in lacrime negli spogliatoi durante il pre-derby, non rilascerà alcuna dichiarazione a fine partita.

Ultimi Articoli

Attualità

Un ulivo per Chiara, vittima del Covid a 17 anni

3 Dicembre 2021 0

A distanza di un anno dalla scomparsa di Chiara Vittoria, la più giovane vittima del Covid-19 in Irpinia, i genitori della 17enne di Avella ricorderanno la cara figlia piantando un ulivo nell’aiuola di fronte al […]