Il calcio e la B ricordano la strage di via D’Amelio

Tra le varie iniziative in programma giovedì 19 luglio per ricordare il 26° Anniversario della strage di Via D’Amelio, in cui persero la vita il giudice Paolo Borsellino e i 5 componenti della sua scorta, spicca quella organizzata dall’Associazione Nazionale Magistrati e dal Comune di Marsala, con il patrocinio della Lega B per volontà del presidente Mauro Balata.
Proprio a Marsala, città nella quale dal dicembre 1986 Paolo Borsellino diresse la locale Procura della Repubblica, si svolgerà infatti la partita amichevole tra la Nazionale Attori e la Rappresentativa Nazionale Magistrati ‘Un calcio alla mafia’: l’incontro è in programma alle ore 20:45 allo Stadio municipale “Nino Lombardo Angotta” e rappresenterà il “clou” di due giorni di iniziative (tra le quali anche una tavola rotonda con i vertici dell’ANM sul tema: “Paolo Borsellino: il coraggio e l’impegno”) volte a commemorare il tragico sacrificio di 26 anni fa.
Tra i convocati azzurri della Nazionale Attori per giovedì sera, a disposizione del C.T. Nando Orsi ci saranno i vari Raffaello Balzo, Giulio Base, Danilo Brugia, Luca Capuano, Ninetto Davoli, Alessio Di Clemente, Domenico Fortunato, Francesco Giuffrida, Lorenzo Guidi, Enrico Lo Verso, Franco Oppini, Gianfranco Phino, Andrea Preti, Fabrizio Rocca, Raimondo Todaro, Vittorio Hamarz Vasfi e i rinforzi ex pro Massimo Bonanni, Giorgio Corona, Fabrizio Romondini e Damiano Tommasi, ex giocatore della Roma e della Nazionale e attuale Presidente dell’Associazione Italiana Calciatori.

Questi gli eventi in calendario:

Martedì 17, “Legalità e lotta alla mafia: un impegno di tutti, per tutti” è Il tema dell’incontro-dibattito che si svolgerà nel piazzale della Chiesa di San Giovanni al Boeo, dove relazioneranno Mons. Giuseppe Marciante (Vescovo di Cefalù) e il dr. Vincenzo Pantaleo (Procuratore della Repubblica di Marsala): presenzieranno Mons. Domenico Mogavero (Vescovo di Mazara) e il dr. Alberto Di Girolamo (Sindaco di Marsala). Sarà altresì presentata la Lettera dei Vescovi di Sicilia “Convertitevi”.

L’Associazione Libera – Presidio “V. Pipitone” di Marsala – organizza due appuntamenti. Mercoledì 18, al campo di calcio di Sappusi (ore 18:00) si svolgerà la partita tra i ragazzi del quartiere e i ragazzi dell’aria penale partecipanti al campo “Amunì Mare Mare”; Giovedì 19, al Centro sociale Sappusi (ore 16:30) si inaugurerà sia il “Giardino di Emanuela”che il murale alla memoria delle Vittime di via D’Amelio, cui si dedicheranno anche i sei alberi da piantumare nel quartiere.

Ancora Giovedì 19 Luglio, nel Convento del Carmine (ore 18), la tavola rotonda organizzata dall’Associazione Nazionale Magistrati – sezione Distrettuale di Palermo avrà per tema“Paolo Borsellino: il coraggio e l’esempio. Emanuela Loi e le donne vittime della mafia”. Interverranno: Luca Palamara (consigliere del CSM), Francesco Minisci (presidente dell’ANM), Gioacchino Natoli (già presidente della Corte d’Appello), Alessandra Camassa (presidente del Tribunale di Marsala), Angelo Piraino (consigliere della Corte di Appello di Palermo) e Luana D’Amato (sovraintendente della Polizia di Stato).

Alle ore 20:45, allo Stadio Municipale, “Un calcio alla mafia” è la partita, con ingresso libero, che vedrà di fronte Nazionale Attori e Nazionale Magistrati. L’incontro – promosso dal Comune, l’Anm e l’Ordine Avvocati di Marsala, con madrina Chiara Esposito (finalista a Miss Italia 2016 e “professoressa” ne L’Eredità della RAI) – vedrà in campo molti personaggi del mondo del Cinema/Televisione e una rappresentativa di Giudici/Procuratori provenienti da tutta Italia.

Ultimi Articoli

Attualità

Covid in Irpinia: 25 positivi, altri 6 ad Avellino

19 Novembre 2021 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 663 tamponi effettuati sono risultate positive al Covid 25 persone: – 1, residente nel comune di Aiello del Sabato; – 2, residenti nel comune di Altavilla Irpina; – 4, residenti […]

Attualità

Covid, ancora una vittima in Irpinia

19 Novembre 2021 0

È deceduto nel primo pomeriggio di oggi, in una delle stanze di isolamento Covid dell’Unità operativa di Anestesia e Rianimazione dell’Azienda Ospedaliera Moscati di Avellino, un paziente di 71 anni di Mercogliano. L’uomo era ricoverato dal […]

Politica

Psicodramma democratico

19 Novembre 2021 0

Il Partito democratico ha congelato il tesseramento sospetto avvenuto innanzitutto nella città di Avellino, respingendo i presunti assalti alla diligenza dell’area che fa capo al sindaco di Avellino Gianluca Festa, e al suo omologo di […]