Gubitosa: “Questo Avellino è un capolavoro. Al fianco dei lupi, ma non come socio”

Mi sto godendo questa bella squadra da tifoso. Le parole del presidente Taccone le ho sentite – ha affermato l’ex socio Michele Gubitosa intervenuto telefonicamente a Sportchannel214 – Io lo ringrazio. Noi ci sentiamo spesso. Tempo fa ci siamo visti di persona sia con il presidente che con il figlio Massimiliano. Abbiamo convenuto che una squadra come l’Avellino per andare bene deve avere solo una persona al comando”. Il patron dell’Hs prosegue ancora: “Come socio non c’è alcuna intenzione di rientrare. Anche se per dare una mano all’Avellino sono disponibile”. Fa i complimenti alla dirigenza irpina: “Questo gruppo è un capolavoro. Vedere anche i miei investimenti portare questi frutti è una soddisfazione enorme. Se dovesse esserci bisogno, di un aiuto, magari per la A io sono pronto. Come imprenditore sarò sempre vicino alla nostra Avellino. Stringiamoci tutti intorno a questi colori”.

Ultimi Articoli

Top News

Coronavirus, Speranza “Evitare lockdown ma esito non scontato”

20 Ottobre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – “Lavoriamo giorno e notte per evitare un nuovo lockdown, ma l’esito non è scontato. Dipende da quello che riusciremo a fare nelle prossime settimane. Oggi abbiamo ancora un margine, abbiamo la possibilità di piegare la curva senza misure piu drastiche. Ci stiamo provando, altrimenti avremmo già assunto misure più dure. Dipende dal […]

[…]

Top News

La Lazio inizia la Champions vincendo, 3-1 al Borussia Dortmund

20 Ottobre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – Esordio da sogno per la Lazio, che strapazza il Borussia Dortmund 3-1 nella 1^ giornata del girone F di Champions League, trascinata dal solito Immobile. La Scarpa d’Oro in carica mette la firma su un primo tempo magistrale. Il raddoppio è autogol del portiere dei tedeschi, che avevano riaperto il risultato con […]

[…]

Top News

La Juventus vince a Kiev, doppietta Morata e Dinamo ko

20 Ottobre 2020 0
KIEV (UCRAINA) (ITALPRESS) – Buona la prima della Juventus e buona la prima di Andrea Pirlo in Champions. La squadra campione d’Italia ha superato la Dinamo Kiev allo stadio NSK Olimpiyskiy con una vittoria per 2-0 balzando subito al comando del Gruppo G e confermando la propria imbattibilità contro la squadra ucraina che in passato […]

[…]